Alcuni problemi risolti ad Asus ZenFone 5 con il nuovo aggiornamento

Asus ZenFone 5, ha sempre avuto qualche piccolo bug da sistemare, finalmente è arrivato un aggiornamento. Si tratta di un minor update che però si occupato di risolvere alcuni problemi.

A livello di sistema non ci sono cambiamenti radicali anche se sicuramente gli utenti che possiedono lo smartphone saranno contenti dei bug fix. Scopriamo quali sono.

 

Asus ZenFone 5 ha ricevuto un nuovo aggiornamento

Il nuovo firmware in versione 15.0616.1804.20 si è concentrato maggiormente sui problemi relativi alla riproduzione dell’audio, alle impostazioni e alle chiamate. Più precisamente, è stato risolto il problema occasione di mancanza di suono per gli auricolari. Sistemato il problema occasionale di disattivazione delle impostazioni e risolto il problema di impossibilità di risposta alle chiamate in entrata.

Quest’ultimo problema ha infatti suscitato molte lamentele da parte dei clienti, essendo gli altri per lo meno trascurabili. Rispondere alle chiamate invece è un opzione fondamentale per tutti i possessori di un telefono con scheda SIM inserita. Lo smartphone in questione, nonostante qualche lamentela, è stato premiato per la sua eccellente fotocamera.

Leggi anche:  Xiaomi Mi Notebook Pro 2: ecco le specifiche tecniche e la data di uscita

Nei prossimi giorni a tutti i possessori di ZenFone 5, arriverà la notifica dell’aggiornamento FOTA, anche per gli utenti italiani. Potete comunque provare a verificare la presenza di nuovi aggiornamenti entrando nelle impostazioni del vostro dispositivo. Ricordo che ZenFone 5 ha uno schermo da 6.2 pollici in risoluzione 1080×2246, monta un processore octa core Qualcomm Snapdragon 636 con 4 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria interna espandibile tramite MicroSD. Fotocamera posteriore da 12 megapixel e frontale da 8 megapixel. Batteria da 3.300 mAh e sistema operativo preinstallato Android 8.0 Oreo.