Sky e Mediaset come Tim e Vodafone: si torna alla fatturazione mensile per tutti

TIM non ha portato in dote grandi novità quando oramai siamo agli sgoccioli di maggio. Il provider italiano investe sull’usato sicuro sia nella telefonia fissa sia in quella mobile. Per quanto concerne le linee dedicate alla casa, l’operatore sta promuovendo il rilancio della proposta all inclusive che nelle ultime settimane ha avuto indubbio successo.

Secondo quanto apprendiamo, sono sempre in numero maggiore gli utenti che attivano un piano con “TIM Connect”.

Sky incluso con TIM Connect

Questo tipo di abbonamento casalingo dota i neo clienti di internet senza imiti con la velocità caratteristica della fibra ottica (un GB in download, dove disponibile), chiamate senza limiti e senza scatti alla risposta verso i numeri nazionale. Nel piano poi è anche presente la dotazione Sky TV.

Leggi anche:  Passa a TIM: è di nuovo possibile avere 50 Giga a 5 euro con Five IperGo e Titanium

La pay tv è offerta in un pacchetto unico con TIM senza l’ausilio di una parabola standard. Il suo funzionamento è garantito dalla velocità della fibra.

Nella versione di defualt gli abbonati avranno serie tv ed show di intrattenimento. Per tutti, qualora lo si desideri, ci sarà la facoltà di aggiungere pacchetti extra come Cinema, Sport e Calcio.

Non cambia il prezzo rispetto al passato. La cifra da pagare sarà di 44,80 euro per un anno ogni trenta giorni. Per ricevere maggiori informazioni, invitiamo gli interessati a visitare uno store TIM sparso sul suolo italiano.