Samsung Galaxy Wide 3 lanciato in Sud Corea
Samsung Galaxy Wide 3 lanciato in Sud Corea

In questo ultimo periodo, Samsung sta presentando ufficialmente diversi smartphone. Ovviamente, siamo ben lontani dalle ammiraglie presentate all’MWC di Barcellona, ma sono anche dedicati ad altre fasce di mercato. Da poco, la compagnia sudcoreana ha presentato un altro dispositivo proprio nel suo paese. Si tratta del Galaxy Wide 3, neanche a dirlo il diretto successore del Wide 2.

Differentemente da quelli della serie J e della serie A, non presenta l’Infinity Display, ma un normale schermo HD, ovvero con risoluzione 1280 x 720 pixel, da 5,5 pollici. Quest’ultimo è alimentato da un processore non ancora specificato se non che è un octa-core da 1,6 GHz. È affiancato da 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, espandibile attraverso uno slot per le schede MicroSD che permette l’aumento fino a 400 GB.

 

Samsung Galaxy Wide 3

Il dispositivo è dotato di una fotocamera posteriore da 13 megapixel con flash LED, apertura f / 1.7 e registrazione video in FHD, più della risoluzione del display. Anche sul lato anteriore, il telefono è dotato di un sensore per fotocamera da 13 megapixel con apertura f / 1.9. La società afferma di aver apportato alcuni miglioramenti dal punto di vista del software per fornire immagini avanzate. Inoltre, anche se è un dispositivo economico, presenta il riconoscimento facciale.

Leggi anche:  OPPO R17: potrebbe avere il Notch più piccolo tra gli smartphone in commercio

Tra le altre caratteristiche, abbiamo connettività 4G LTE, Wi-Fi 802.11 b / g / n, Bluetooth 4.1 e GPS / GLONASS. Il tutto è gestito dalla versione di Android 8.0 Oreo. A questa è stata aggiunta l’interfaccia utente personalizzata della società. Lo smartphone è alimentato da una batteria da 3,300 mAh. Come col predecessore, il Samsung Galaxy Wide 3 è un esclusiva del mercato sudcoreano.

Nel caso foste interessati ad uno smartphone di Samsung, ecco la nostra recensione del Galaxy S9.