biglietto cinema furtoIl sistema di prenotazione per i biglietti del Cinema per la catena di sale The Space ha un bug pericolosissimo. E non è solo per il fatto che i furbetti riescono ad intercettare il ticket entrando a spese nostre, ma anche perché tutti i nostri dati sono esposti in chiaro, con tanto di generalità, indirizzi di posta e quant’altro. Una situazione davvero poco desiderabile. Mettetevi comodi, vogliamo spiegarvi cosa sia successo.

 

Biglietti del Cinema rubati: furti e dati sotto gli occhi di tutti

Per i puristi del classico e, quindi, per coloro che sono poco inclini ad apprezzare le ultime offerte Cinema di Mediaset Premium e delle altre emittenti TV on-demand, le sale cinematografiche sono il palcoscenico ideale per godere di contenuti in alta definizione per l’audio ed il video, immersi in un’atmosfera davvero suggestiva.

Atmosfera che può però cambiare radicalmente in luogo di una situazione incredibile che ha portato alla manipolazione dei dati dei biglietti con seri rischi per la riservatezza degli acquirenti delle sale The Space Cinema. Il sito della nota catena di vendita ticket ha permesso la stampa del biglietto comprato da qualcun altro.

Per quanto difficile possa essere prendere fisicamente il posto di un altro acquirente in sala senza destare sospetti (i posti sono numerati), non è complicato invece prendere atto di tutti i dati dell’acquirente. Dati che sono stati raccolti con estrema facilità.

The Space Cinema ha riconosciuto l’imperdonabile errore ed ha corretto la falla in più riprese dopo le prime segnalazioni, giunte al portale sul finire del mese di marzo 2018. Il sistema di prenotazione è sicuro, almeno per il momento.