whatsapp vietato

Quando blocchiamo un contatto su WhatsApp sappiamo di aver chiuso per sempre i rapporti con quella persona. Forse, tale strumento, è una degli migliori armi che la chat ci offre per contrastare fastidiosi scocciatori ed individui che vogliono portare la nostra pazienza alle estreme conseguenze. Questo tipo di funzione è adoperata sempre con più successo.

Il blocco su WhatsApp non ha più effetto

Nelle ultime ore, però, qualcosa sta andando storto. Numerosi utenti hanno segnalato un bug su WhatsApp relativo proprio al blocco dei contatti. Chi possiede uno smartphone con installata la chat di messaggistica istantanea sta notando grandi disagi a riguardo.

Gli utenti di tutte le compagnie telefoniche (TIM, Wind 3 e Vodafone) sottolineano all’unisono questa anomalia: il blocco WhatsApp non ha il minimo effetto sui contatti da noi prestabiliti.

Leggi anche:  Come mandare messaggi Whatsapp ad utenti che non sono nella nostra rubrica

In pratica, stando agli user report, chi viene bloccato può ancora visualizzare il nostro stato online, la nostra immagine del profilo e può ancora decidere di inviarci messaggi o file senza alcun tipo di disturbo.

Questa dinamica lascia configurare un vero e proprio bug della piattaforma, a cui dovranno mettere mano – nel più breve tempo possibile – gli sviluppatori del servizio. Se anche voi avete su WhatsApp alcuni contatti bloccati, vi invitiamo a prestare attenzione riguardo questo genere di anomalia.