Netflix: Barack e Michelle Obama produrranno contenuti per la piattaforma streamingL’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama e sua moglie Michelle hanno fatto sapere di aver firmato un contratto per produrre contenuti per la piattaforma Netflix. La coppia ha creato la società Higher Ground Production e la sua mission sarà proprio quella di produrre una varietà di contenuti per il servizio di streaming, inclusi documentari, film e serie.

Uno dei grandi successi del lavoro nella pubblica amministrazione è incontrare così tante persone affascinanti di ogni ceto sociale e aiutarle a condividere quell’esperienza con un pubblico più ampio“, afferma in una dichiarazione l’ex presidente. “Ecco perché Michelle ed io siamo così entusiasti di collaborare con Netflix. Speriamo di coltivare e selezionare voci di talento, stimolanti e creative che siano in grado di promuovere una maggiore empatia e comprensione tra le persone e aiutarle a condividere le loro storie con tutto il mondo“.

Il direttore di Netflix Content Ted Sarandos ha dichiarato: “Barack e Michelle Obama sono tra le figure pubbliche più rispettate e riconosciute al mondo e hanno una posizione unica per scoprire e mettere in evidenza storie di persone che fanno la differenza nelle loro comunità e sforzarsi di cambiare il mondo per sempre“.

Leggi anche:  Netflix: in arrivo la seconda stagione del documentario "Making a Murderer"

La dichiarazione non fornisce dettagli sulle condizioni finanziarie, ma la notorietà acquisita con il passaggio della coppia attraverso la Casa Bianca ha dato buoni frutti. Lo scorso anno, infatti, i due accordi negoziati nel settore dell’editoria hanno riportato oltre 60 milioni di dollari. Le tanto attese memorie di Michelle Obama sono previste a novembre e Penguin Random, che ha descritto l’ex first lady come “una delle donne più iconiche e convincenti della nostra era“, parla anche di febbraio.

Michelle ha usato la sua influenza per difendere i diritti di donne e bambini e ha promosso campagne per promuovere abitudini americane sane.

 

Nessun contenuto contro Trump

Obama non prevede di utilizzare Netflix per opporsi al presidente Donald Trump e ad altri leader conservatori. L’ex first lady ha detto che si concentrerà sul “raccontare storie che ci ispirano, ci fanno pensare in modo diverso al mondo e ci aiutano ad aprire le nostre menti e i nostri cuori“.