Quando cerchiamo qualcosa online ci rivolgiamo sempre a Google. Ciò significa che i dati di ricerca di Google diventano fondamentali per sapere tutto ciò che c’è in rete. Google Trends offre una finestra su tutti i dati di ricerca.

Il noto sito di Google Trends ha recentemente ottenuto una revisione con alcune novità, tra cui nuove funzionalità dei dati in tempo reale, nonché contenuti curati e nuove modalità di visualizzazione. Questo e altro ancora. Sicuramente se utilizzate spesso la piattaforma avrete ricevuto anche voi un messaggio d’avviso che informa del nuovo look e rispettive funzioni. Google ha dichiarato ufficialmente le modifiche apportate a Google Trends sul proprio sito web di riferimento.

 

Google Trends si rinnova con funzionalità aggiuntive, contenuti migliorati e un design rivisitato

Innanzitutto, la sezione di ricerca è stata rinnovata, mettendo in mostra minuto per minuto, in tempo reale, le ricerche più diffuse nel mondo. Realizzata anche una nuova sezione per visualizzare i dati di Google Trends a cura di News Lab. Inoltre, è stato progettato un accesso facile ai dati di ricerca suddivisi in base agli anni. Ci sono persino quelli risalenti al 2001, in modo che si possa vedere come l’interesse per la ricerca è cambiato nel tempo. Infine, ci sono nuovi tipi di infografiche come una mappa di intensità per confrontare diversi argomenti in modi più significativi.

Leggi anche:  Google mostra la formula utilizzata per effettuare le conversioni

I dati in tempo reale sono probabilmente la parte più impressionante. Si può accedere nella sezione Ricerche di tendenza. Bisogna assicurarsi di fare clic sulla voce “in tempo reale” anziché sulle tendenze giornaliera. Potete fare clic su qualsiasi elemento nell’elenco per ottenere dati di ricerca. Se è il passato che vi interessa, come accennato poco fa, la home page ha accesso rapido ai rapporti di Google di Year in Search dal 2001 al 2017. I contenuti di News Lab, invece, sono disponibili dalla home page. Al momento si possono già consultare alcuni dei nuovi infographics di Google con le tendenze sul controllo delle armi, il matrimonio reale e altro ancora.