eBay vuole conoscere i propri utenti e lo fa con l'intelligenza artificialeeBay Inc. cerca di sfruttare le passioni dei propri acquirenti per offrire pagine personalizzate di shopping e mettere ordine negli elenchi dei prodotti offerti. Gli interessi di eBay si orientano oggi verso altre mete e tramite sondaggi chiederà ai propri utenti informazioni su hobby e interessi. I risultati, insieme alla cronologia delle transazioni di una persona, verranno utilizzati per personalizzare ciò che vedono gli acquirenti quando navigano.

L’obiettivo è comprendere la personalità delle persone in un modo che possa riflettersi nella cronologia di ciò che hanno già acquistato sul sito. “Vogliamo aiutare le persone a trovare le cose di cui sono appassionate e che potrebbero acquistare o meno“, ha dichiarato Scott Cutler, vicepresidente senior di eBay America.

Il dirigente senior, Devin Wenig, sta cercando di rianimare i risultati di eBay, in parte diversificando la base di clienti dell’azienda con più donne e millennial, visto che il mercato si rivolge prettamente ad un pubblico maschile e grande. Wenig vuole cambiare il marchio eBay come destinazione per la ricerca al fine di differenziarlo dal leader nell’e-commerce Amazon.com Inc., il sito più essenziale per velocità e convenienza.

Leggi anche:  Skydio: il nuovo drone con intelligenza artificiale che si pilota tramite l'Apple Watch

 

eBay lavora per rendere più divertenti gli acquisti online

Le spese sono aumentate e ciò deriva dallo sforzo di lasciare l’immagine di eBay legata a quello di posto in cui cercare prodotti online per attirare nuovi acquirenti alla ricerca di nuovi spazi pubblicitari. Gli amministratori eBay negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Germania e in Australia hanno creato centinaia di interessi per consolidare l’inventario intorno ai gusti delle persone e, quindi, algoritmi coinvolti nel comprendere ciò che ogni acquirente vede o vorrebbe vedere.

I nostri 171 milioni di clienti dovrebbero vedere 171 milioni di diversi punti vendita“, ha dichiarato Bradford Shellhammer, responsabile della navigazione, del coinvolgimento e della personalizzazione presso eBay.

L’azienda mira a far ciò utilizzando l’intelligenza artificiale e la realtà aumentata per guidare l’esperienza di shopping e rendere più divertente la navigazione del sito, cosa che la società ritiene fondamentale per ispirare acquisti e scoperte.