spiati whatsapp e facebook

Nel lontano 2014 vi abbiamo parlato dell’acquisizione di WhatsApp da parte di Facebook. La chat di messaggistica più in voga al mondo è stata comprata da Mark Zuckerberg per la cifra record di 14 miliardi di dollari. Da quell’anno si è venuto a creare una sorta di “sistema Facebook”.

Sin dal momento dell’acquisizione in molti hanno ipotizzato un’ipotetica fusione tra le due piattaforme. Ad esempio, tra gli addetti ai lavori vi era anche chi sosteneva una sostituzione di Facebook Messenger con lo stesso WhatsApp. Sino ad oggi questo non è avvenuto: i due servizi hanno sempre mantenuto le distanze l’uno dall’altro.

Condividere da Facebook a WhatsApp

Nelle ultime ore però qualcosa è cambiato. Facebook si è integrato con una funzione che tende a privilegiare e a migliorare l’utilizzo di WhatsApp dalla sua piattaforma. Sul social blu, a breve, nelle opzioni riguardanti la condivisione sarà presente un link che invierà uno stato, una foto, ma anche una diretta o un video ad un numero della nostra rubrica direttamente con un click.

Leggi anche:  WhatsApp: 4 funzioni incredibili e nascoste che tantissimi utenti non conoscono

Così se prima era necessario scovare il link, copiarlo ed incollarlo in chat, ora tutto sarà più veloce ed istantaneo. Sul web già molti stanno apprezzando tale novità. Sarà questo l’inizio di una più stretta vicinanza tra WhatsApp e Facebook?