Iniziano i preparativi per l'Amazon Prime Day

Come tutti saprete, Amazon è la piattaforma di e-commerce più famosa al mondo e offre tantissimi servizi molto utili. Il primo in assoluto è il servizio Prime, che permette di ricevere i propri ordini in 24/48 ore senza costi di spedizione.

Come ogni anno, anche quest’anno si terrà l’Amazon Prime Day, una specie di Black Friday della piattaforma. L’azienda sta già preparando l’evento nei suoi laboratori. Ecco quando sarà.

 

Sono iniziati i preparativi dell’Amazon Prime Day

L’Amazon Prime Day è ormai una tradizione sia per l’azienda che per tutti gli utenti iscritti al servizio Prime. Per partecipare a queste 24 ore di sconti folli, l’unico requisito da avere è essere iscritti al servizio Prime della piattaforma. L’abbonamento al servizio è stato aumentato da qualche mese, passato da 19.90 euro all’anno a 36 euro.

Lo scorso anno il Prime Day è stato lanciato l’11 luglio, mentre nel 2016 il 12 luglio e nel 2015, il 15 luglio. Possibile che, anche quest’anno, si svolga in uno di questi giorni, molto probabilmente il 10 luglio a mezzanotte. Si tratta di 24 ore in cui sono proposte decine di offerte che dureranno tutto il giorno per un numero limitato di pezzi. L’anno scorso infatti è capitato che alcuni prodotti esaurirono in pochi minuti. Il modo migliore per “prenotarsi” un articolo è inserirlo nel carrello, da quel momento avrete 15 minuti per confermare o annullare l’acquisto.

Ovviamente tutti gli utenti già abbonati, sono abituati al meccanismo della pagina delle offerte, molto simile al Prime Day. Per gli utenti che invece non sono ancora iscritti al servizio, possono dare un’occhiata al sito ufficiale e provarlo gratuitamente per 30 giorni, ricordandosi di annullare la sottoscrizione nel caso in cui non vogliano continuare a pagarlo.