Facebook: ecco le novità che tutti stavamo aspettando

Facebook ha introdotto le Storie ormai più di un anno fa, in seguito alla sua acquisizione di Instagram. La vittoria che ha riportato su Snapchat è stata davvero schiacciante. Solo pochi giorni fa abbiamo parlato dell‘introduzione di video pubblicitari tra una storia e l’altra, proprio come sul social network fotografico.

Oggi vogliamo invece parlarvi di due novità: una che riguarda appunto le Storie e una le immagini.

 

Facebook introduce due nuove opzioni tanto attese da tutti

Le Storie di Facebook, come abbiamo già parlato tempo fa, non hanno riscosso il successo di quelle di Instagram, ma se la cavano comunque bene. Si contano infatti 300 milioni di Storie al giorno su Instagram, 70 milioni su Facebook e ben 450 milioni su WhatsApp.

Questi dati sono stati raccolti dal social network non in base alle storie che vengono pubblicate, ma calcolando gli utenti che ne guardano almeno una sull’applicazione o sul proprio sito. Tra una storia e l’altra verranno inseriti degli spot pubblicitari tra i 5 e i 15 secondi che gli utenti potranno saltare proprio come accade su Instagram.

Molto presto sarà anche possibile condividere delle foto a 360° sulle storie senza dover utilizzare un’apposita fotocamera. Basterà infatti spostare lo smartphone seguendo le indicazioni fornite sull’applicazione. In questo modo potrete creare un’immagine navigabile. Vogliamo ricordarvi che Facebook possiede anche il marchio Oculus, non sarebbe quindi una sorpresa se dovesse prendere la strada della realtà virtuale.