Nuove indiscrezioni sul prossimo iPhone X Plus

L’iPhone 8, iPhone 8 Plus e l’iPhone X sono i primi device Apple a supportare la ricarica rapida. Tuttavia, si deve acquistare un nuovo caricabatterie, in quanto fornisce un’uscita di (4,85 V / 0,95 A).

Questa situazione potrebbe cambiare presto, dal momento che Apple potrebbe includere un caricabatterie rapido nei nuovi smartphone del 2018. Apple dovrebbe includere un caricabatterie veloce sugli iPhone che verranno annunciati nel corso dell’anno.

Manterrà invece il tradizionale caricabatterie sull’iPhone X e sui modelli precedenti. Come suggerisce il nome, il caricabatterie veloce caricherà un iPhone in meno tempo rispetto ad un normale caricabatterie. Ad esempio: l’iPhone X impiega circa 3,5 ore per caricarsi completamente con un caricabatterie da 5W. Con il caricabatterie rapido è in grado di ricaricare lo stesso in meno di 2 ore.

Gli utenti sono rimasti delusi anche dal fatto che hanno dovuto acquistare un cavo separato per connettere i loro iPhone con il MacBook (che offre solo porte USB di tipo C). Il prossimo caricabatterie veloce di Apple avrà anche un’uscita USB di tipo C.

Leggi anche:  Apple: la batteria del nuovo iPhone XS dura meno di 10 ore

 

Finalmente anche Apple potrebbe includere nella confezione degli iPhone un caricatore rapido

 

Secondo una indiscrezione di ChargerLab, l’adattatore da parete dei prossimi iPhone apparirà esattamente simile al caricabatterie attuale, fatta eccezione per una singola modifica.

Ecco cosa fare se il vostro iPhone si scalda troppo

La porta USB-A femmina a grandezza naturale verrà sostituita da una porta USB di tipo C. Quindi, il cavo dati effettivo avrà un USB di tipo C maschio a Lightning maschio, che offrirà velocità di ricarica più veloce e trasferimento dati più rapido.

Tuttavia, ci sono anche voci secondo cui Apple potrebbe semplicemente includere un normale caricabatterie e continuare a far acquistare un caricabatterie veloce separatamente. Vedremo nelle prossime settimane se arriveranno nuove indiscrezioni.