waze fordSicuramente ciascun possessore di un autovettura Ford sarà molto contento di questa nuova notizia in quanto finalmente si potrà utilizzare “Waze” nel proprio autoveicolo, perchè senza alcun dubbio, quest’ultimo è diventato il programma preferito in ambito della navigazione GPS.

Se qualcuno si stesse domandando come fare per poter beneficiare di questa fantastica novità, la risposta è molto semplice in quanto basta possedere un’auto aggiornata a Sync 3 e un iPhone che abbia effettuato almeno come aggiornamento iOS l’ormai sorpassato aggiornamento 11.3 come sistema operativo di base.

Una volta che si avrà collegato l’iPhone mediante bluetooth o connessione USB dell’auto vediamo che automaticamente si presenterà la famosissima interfaccia di “Waze” sul nostro dispositivo dell’autovettura o del nostro dispositivo mobile.

 

Fondamentale sono le funzionalità che sono rimaste identiche come sull’uso dello smartphone, in quanto sarà sempre possibile interagire con “Waze” mediante comandi vocali, per non far venire meno la sicurezza durante la guida, ed inoltre si connetterà automaticamente agli altoparlanti della nostra autovettura in modo da poterci far ascoltare nel modo più appropriato le diverse indicazioni stradali.

Riguardo l’aggiornamento di iOS è molto semplice, in quanto basta disporre di una connessione       Wi-Fi e andare nelle impostazioni generali affinché avvenga il completamento dell’aggiornamento di software; per quanto riguarda l’aggiornamento a Sync 3 sulla nostra auto basta recarsi nella pagina ufficiale di Sync ed inserire tutte le informazioni necessarie della nostra autovettura per poi poter scaricare un file che in fine lo caricheremo su una semplice penna USB e infine quest’ultima la si inserisce nella porta USB della nostra auto affinché la semplice procedura possa concludersi a buon fine.

 

Waze: il migliore navigatore Android arriva sulle Ford

Credo che questa novità assoluta di Waze sia fantastica ed innovativa per tutti i possessori di autoveicoli Ford in modo che possano disporre nella loro auto, senza bisogno di dover utilizzare il cellulare, dell’applicazione che maggiormente sta spopolando in Italia per quanto riguarda il mondo della navigazione in GPS.

La trovata di utilizzare dello schermo di riferimento nelle nostre auto è sicuramente molto più sicuro rispetto alla vista dello schermo dei nostri telefoni cellulari, in modo da avere una visione più chiara delle indicazioni da seguire ed infine, ciliegina sulla torta finale, il collegamento agli altoparlanti della macchina in modo da poter ascoltare alla perfezione qualsiasi indicazione stradale ci venga consigliata senza nemmeno poter distogliere lo sguardo dalla strada ed essere, perciò, sempre sicuri e prudenti. La sicurezza e l’essere prudenti alla guida è la regola numero uno da rispettare quando una persona si decide di mettersi in macchina.