BlackBerry KEY2
BlackBerry KEY2, il prossimo smartphone a marchio Blackberry ha ricevuto la sua ultima certificazione prima della presentazione che si terrà ufficialmente il 7 giugno a New York. Lo smartphone è stato approvato dalla FCC statunitense che sostanzialmente ha confermato le indiscrezioni sulle caratteristiche.

LEGGI ANCHE: BlackBerry, spunta uno smartphone con Snapdragon 625 e Android 8.1 Oreo

Il cuore di questo smartphone, che avrà un aspetto simile ai due dispositivi visibili in apertura, sarà lo Snapdragon 660 di Qualcomm. Un SoC con processore Octa Core, GPU Adreno 512 dedicata ma soprattutto il supporto alla connettività Bluetooth 5.0, WiFi e GPS oltre alle reti 4G grazie al modem LTE X12.

 

BlackBerry KEY2, tutto quello che sappiamo in attesa della presentazione

Lo smartphone si presenterà agli occhi degli utenti con un design tipico della serie KEY, sempre molto elegante nonostante una posteriore completamente gommata. Incastonato in questo corpo ci sarà l’iconico schermo LCD da 4.5 pollici e 1620 x 1080 pixel di risoluzione posizionato poco sopra la tastiera QWERTY fisica.

Il processore dovrebbe essere supportato da 6 GB di RAM e da 64 GB di memoria interna espandibile ma non dovrebbe mancare una versione con 4 GB di RAM e, forse, lo stesso quantitativo di memoria interna. Scontata la presenza di un jack audio da 3.5 millimetri ad arricchire il comparto multimediale.

Quest’ultimo dovrebbe comprendere una doppia fotocamera posteriore da 12 + 8 MegaPixel ed una fotocamera anteriore da 8 MegaPixel. Il tutto supportato da una batteria da 3360 mAh e gestito da Android Oreo con interfaccia personalizzata e tutta la suite di applicazioni che contraddistingue uno smartphone BB.

Sconosciuto il prezzo di vendita che dovrebbe essere vicino a 550 dollari, almeno tenendo conto del prezzo di listino scelto per la precedente generazione dello smartphone. Stesso discorso per l’inizio della commercializzazione e i Paesi dove questo BlackBerry KEY2 verrà venduto.