Ci stiamo avvicinando alla fine del mese di maggio, ed i vari operatori telefonici stanno pressando i clienti ad attivare le nuove promozioni. L’operatore Vodafone sembra essere il più determinato, visto che ha deciso di lanciare nuove offerte da poche settimane e questi sono gli ultimi giorni d’attivazione.

Salvo eventuali cambiamenti, fino al prossimo 21 maggio i clienti che desiderano cambiare il proprio operatore ed entrare a far parte di Vodafone, possono attivare le nuove offerte targate Special Minuti. Tali offerte, appartengono alla categoria operator attack, quindi bisogna leggere attentamente l’operatore di provenienza. Le offerte di cui stiamo parlando sono: Vodafone Special Minuti 10 Giga, Vodafone Special Minuti 20 Giga e Vodafone Special Minuti 30 Giga.

Vodafone Special Minuti: offerte

Un’altra caratteristica che accomuna le tre offerte, è quella di proporre delle soglie ricche di minuti e giga, in modo da chiamare e navigare senza problemi. I clienti intenzionati all’attivazione di una delle tre offerte disponibili, devono recarsi in un qualsiasi Vodafone Store ed eseguire la portabilità del proprio numero.

Leggi anche:  Tim meglio di Iliad e Vodafone: ecco Titanium 50 Giga a 9,99 euro solo per oggi

Ecco le tre offerte nel dettaglio:

  • Vodafone Special Minuti 10 Giga: si possono utilizzare 1000 minuti verso tutti e 10 giga di internet in 4G al costo mensile di 10 Euro. Attivabile per i clienti che migrano da Tim, Wind e CoopVoce. L’offerta include anche il servizio Hotspot.
  • Vodafone Special Minuti 20 Giga: prevede 1000 minuti e 20 giga al costo di 7 Euro, per i clienti che provengono da Tre Italia ed alcuni Operatori Virtuali, invece il prezzo sale a 12 Euro per i clienti Tim, Wind e CoopVoce. Anche in questo caso, è disponibile il servizio Hotspot.
  • Vodafone Special Minuti 30 Giga: sono inclusi 1000 minuti e 30 giga al costo mensile di 10 Euro, per i clienti che appartengono ad alcuni Operatori Virtuali, mentre il prezzo è di 15 Euro mensili per coloro che migrano da Tim, Wind, Tre Italia e CoopVoce.