TIMBrutte notizie per gli utenti TIM fortemente affezionati ai servizi aggiuntivi LoSai ChiamaOra. A partire dal prossimo mese i prezzi subiranno un notevole aumento, per sfociare in un possibile abbandono da parte di milioni di consumatori.

Indipendentemente dal momento o periodo in cui è stata richiesta la Passa a TIM, di base l’azienda provvede ad attivare, oltre al piano base a pagamento, anche delle opzioni aggiuntive. Inizialmente, se non si presta la massima attenzione, è facile non accorgersene. I primi mesi, in genere, sono offerti gratis, in modo da farveli provare, per poi diventare a pagamento con i rinnovi successivi.

 

Passa a TIM: milioni di utenti stanno per subire una dura stangata

I servizi ChiamaOra (utile per conoscere il momento in cui trovare il numero nuovamente disponibile) e LoSai (sapere chi vi ha contattati quando non eravate raggiungibili) stanno per subire un aumento di prezzo davvero notevole.

Leggi anche:  Kena Mobile ha lanciato delle nuove offerte che partono da 3.99 euro

Al momento vengono rinnovati ogni bimestre al costo di 1,90 euro, ma con il 17 giugno si rinnoveranno su base mensile a 1,59 euro. Il rapporto è decisamente sfavorevole, ogni due mesi, infatti, si andranno a pagare 3,20 euro. L’aumento è di circa 1,30 euro rispetto al passato.

E’ chiaro, pensare di spendere circa 15 euro in più all’anno non è niente da far perdere la testa, ma non dimenticate che già le offerte Passa a TIM hanno subito i loro incrementi. Usufruire di un servizio aggiuntivo porta già un costo da sommare alla promozione, pensare di dover sottostare ad un nuovo incremento è tutt’altro che piacevole.

La disattivazione, nel caso in cui non siate soddisfatti, è rapida e indolore. Chiamate il numero dedicato e, gratuitamente, verranno rimossi nell’immediato.