Sky e Mediaset come Tim e Vodafone: si torna alla fatturazione mensile per tutti

TIM non prevede grandi cambiamenti in questa seconda metà di maggio. Nonostante le poche novità, il provider italiano cerca in tutti i modi di restare leader della telefonia fissa, con il rilancio della proposta all inclusive che tutti noi abbiamo conosciuto in queste ultime settimane.

Il successo sul piano nazionale di questa promozione è davvero innegabile. Sono sempre di più gli utenti che sottoscrivono “TIM Connect”.

Sky e TIM Connect

Con tale piano casalingo i neo clienti avranno internet senza imiti con la velocità massima portata in dote della fibra ottica, chiamate free e senza scatti alla risposta verso i numeri del nostro paese. A tutto ciò va aggiunto il bonus finale della Sky TV.

Leggi anche:  Sky non ha confini: acquista Mediaset Premium e supera DAZN con le offerte

La pay tv di Milano Rogoredo è disponibile con TIM senza l’ausilio e senza il comodato d’uso di una parabola standard. Tutto è garantito dalle velocità della fibra.

A disposizione degli appassionati Sky ci sono le serie tv ed i grandi show di intrattenimento. Gli abbonati avranno però la facoltà di aggiungere il Cinema, lo Sport ed il Calcio.

Il costo è rimasto immutato rispetto al passato: 44,80 euro da pagare per un anno ogni trenta giorni. Se volete avere ulteriori informazioni, non possiamo che invitarvi a visitare uno dei centri TIM sparsi sul suolo italiano.