Ecco le prime indiscrezioni su Call of Duty Black Ops 4

A tutti gli appassionati di Call of Duty possiamo finalmente dire che il capitolo Black Ops 4 non ha più alcun segreto, o quasi. Qualche novità è rimasta ancora top secret ma la maggior parte sono state rivelate.

Il gioco sarà disponibile per console come PlayStation 4, Xbox One e PC il 12 ottobre 2018. Scopriamo ora tutte le novità del nuovo capitolo.

 

Call of Duty Black Ops 4: ecco le novità

Il trailer principale si è aperto con la modalità multiplayer, tanto vociferata nelle ultime settimane. Sul campo di battaglia le novità apportate non sono tantissime ma sicuramente fondamentali per questo tipo di gioco. L’obiettivo dell’azienda è sicuramente quello di offrire un’esperienza di gioco più amplia. Il multiplayer si concentra su un combattimento più realistico.

Con più realistico intendiamo dire niente più salto doppio, corsa sui muri, propulsori, jet pack e altri potenziamenti che andavano a distogliere l’attenzione sugli scontri a fuoco. Il ritmo di gioco non sarà per niente rallentato, durante un’azione le armi a disposizione saranno sempre pronte a fare fuoco, anche se sarete impegnati a lanciare una granata o altro.

L’Arsenale sarà il vero protagonista di questo nuovo capitolo, il sistema delle armi è stato migliorato di molto. Ogni bocca da fuoco avrà una propria personalità e ognuna di esse sarà dotata di un proprio set di accessori. Altre invece avranno a disposizione una mod operatore e questo capitolo sarà il primo ad offrire un sistema predittivo del rinculo. Anche il comparto salute è stato modificato, il personaggio adesso partirà con 150 HP con la generazione automatica della salute eliminata.

I nemici, come nei capitoli precedenti, andranno a svelare la propria posizione solo nel momento in cui spareranno un colpo. Mentre nella nostra minimappa saranno visibili solo porzioni di mappa nei nostri dintorni. Confermata anche la modalità Zombie, personaggi e nemici inediti con eventi in parte ispirati a fatti realmente accaduti. Attraverso questa modalità sarà possibile giocare con le epoche. Il gioco abbraccia anche il genere Battle Royale, ispirato a giochi come Fortnite e PUBG. Voglio infine sottolineare che questo quarto capitolo, è il primo ad essere proposto anche per PC.