OnePlus 5 e OnePlus 5T

Nel mentre OnePlus si prepara al lancio di OnePlus 6 in quel di Londra, la divisione software non dimentica le ex ammiraglie e rende disponibile un aggiornamento nel suo programma Open Beta. L’ultimo aggiornamento della OxygenOS Open Beta è stato distribuito su quattro dispositivi in ​​totale: OnePlus 5 / 5T (Open Beta 10 e Open Beta 8) e OnePlus 3 / 3T (Open Beta 36 e Open Beta 27).

Il changelog è – apparentemente – il medesimo per tutti e quattro i dispositivi:

Sistema

  • Aggiornata la patch di sicurezza Android a maggio

Launcher

  • Aggiunto il Toolbox Card nella schermata Shelf
  • Aggiunto Spazio Nascosto nell’App Drawer
  • Aggiunto il supporto per la modifica delle icone dinamiche (meteo, orologio e calendario)

OnePlus Switch 

  • Interfaccia utente ottimizzata per backup e ripristino
  • Correzioni generali di bug e miglioramenti della stabilità

Messaggi

  • Aggiunto supporto agli MMS di gruppo
Leggi anche:  OnePlus: i modelli 5 e 5T stanno per ricevere un aggiornamento con funzioni aggiuntive

 

OnePlus non dimentica gli ex flagship e aggiorna OxygenOS Open Beta

Mentre OnePlus 5 / 5T stanno ricevendo la build Open Beta basata su Android 8.1 Oreo, OnePlus 3T / 3 continuano a rimanere stabili su Android 8.0 Oreo. Ciò detto, l’aggiornamento porta con sè le Patch di Sicurezza Android aggiornate al mese di maggio e la possibilità di modificare le icone dinamiche per meteo, orologio e calendario nel Launcher. Il resto dell’aggiornamento ruota attorno ai miglioramenti apportati all’app Switch OnePlus e all’app Messaggi.

Gli utenti già aderenti al progetto beta di OxygenOS riceveranno questo aggiornamento come OTA incrementale. Come sempre, il team OnePlus gradirebbe ricevere quanti più feedback possibile. D’altronde, lo scopo del programma OxygenOS Open Beta è proprio questo.