Xiaomi vuole migliorare le fotocamere dei suoi smartphone

L’azienda Xiaomi sta avendo un successo clamoroso in Europa e anche nel nostro Paese. Si è fatto conoscere soprattutto per l’alta qualità dei suoi dispositivi, venduti ad un prezzo più che onesto.

Il CEO dell’azienda cinese, Lei Jun avrebbe spedito una e-mail interna in cui dichiara di voler migliorare le fotocamere dei prossimi dispositivi. Ecco tutti i dettagli.

 

Xiaomi vuole migliorare le fotocamere dei suoi smartphone

Lei Jun, CEO dell’azienda, avrebbe mandato una e-mail interna dove dichiara di voler prestare più attenzione alle fotocamere dei propri smartphone. Sempre nell’e-mail dichiarerebbe anche di aver già individuato la strada da percorrere.

La dirigenza dell’azienda sembra infatti voglia creare un dipartimento che si occupi solamente delle fotocamere, in questo modo potrebbe sviluppare delle proprie soluzioni da adottare negli smartphone. Dopo aver creato questo dipartimento, secondo Jun, Xiaomi dovrebbe continuare ad accumulare e testare le nuove tecnologie.

Leggi anche:  Xiaomi Black Shark 2: ecco il primo benchmark del nuovo smartphone

In questo modo potrebbe migliorare la qualità dell’immagine offerta dai dispositivi cinesi. L’obiettivo è quello di renderli tra i primi al mondo in questo settore. Vi ricordo anche che Xiaomi è già uno dei produttori cinesi a poter vantare grandi prestazioni nel comparto fotografico, insieme a Huawei. Sicuramente se l’azienda dovesse impegnarsi in questo settore, riuscirebbe a raggiungere i suoi obiettivi in poco tempo. Vi terremo aggiornati.