Gmail offlineGmail Web si aggiorna con le funzioni offline attraverso un processo di distribuzione che si sta portando all’attenzione di tutti gli utenti del servizio di gestione per la postoa elettronica Google. Tante le possibilità offerte da questa nuova modalità.

 

Gmail Web: aggiornamento offline

Dopo il rilascio delle funzionalità di Scritttura Intelligente annunciate allo scorso Google I/O 2018, la compagnia di Mountain View sta procedendo al massivo rilascio delle funzioni offline per Gmail che a breve consentiranno di:

  • accedere alla propria casella di posta
  • leggere i messaggi
  • cercare i messaggi
  • scrivere nuovi messaggi
  • cancellare i messaggi
  • archiviare i messaggi

Il tutto senza connessione ad Internet. Ovviamene i messaggi saranno inviati non appena ottenuta una connessione in rete. Operazioni che in precedenza erano già possibili ma soltanto con supporto base all’utilizzo dell’app dedicata a Chrome Browser.
GMail offline resta ancora vincolata a Chrome ed è compatibile solo con esso a partire dalla versione 61 in poi.

Leggi anche:  Dropbox in collaborazione con Gmail, arrivano le archiviazioni immediate

Con questa funzione avremo nuova sezione nelle impostazioni, chiamata Offline, da utilizzarsi per definire l’ampiezza temporale dello storico cronologico dei messaggi (predefinito 30 giorni, massimo 90, minimo 7) e se mantenere o cancellare i dati offline quando ci si disconnette dal PC, oltre che controllare quanto spazio viene utilizzato nella nostra mailbox.