P20 Pro

Il Google Pixel 2 e Pixel 2XL sono gli attuali nuovi top di gamma lanciati dal colosso di Mountain View. Nessuno avrebbe mai pensato, in un periodo in cui le doppie e triple fotocamere lo fanno da padrone, che i device con un solo sensore riuscissero a scattare foto strabilianti.

I sostenitori degli smartphone Google non vedono l’ora che arrivino i prossimi top di gamma. In precedenza abbiamo riferito del design del Google Pixel 3, una sorta di concept design, il video è emerso sul canale YouTube di Concept Creator. In queste ore, un nuovo rapporto è emerso sul web dal famoso tipster, Evan Blass.

Il noto insider ha twittato un nuovo post che recita: “Oltre al Pixel 3, Pixel 3 XL e Pixel Buds di seconda generazione, una fonte affidabile mi dice, con grande sicurezza, che l’evento hardware di Google introdurrà anche un orologio a marchio Pixel. Passate una buona estate!”. Nel suo post, ha confermato l’esistenza di entrambi i nuovi pixel e le loro date di lancio.

Blass ha confermato che Google manterrà la sua strategia con il lancio di due telefoni e vedremo presto sia il Pixel 3 che il Pixel 3XL. Ha dichiarato che entrambi i telefoni saranno molto costosi. Per quanto riguarda le date di lancio, Blass ha riferito che il gigante della ricerca presenterà il tutto nel corso di un evento, come quello tenutosi lo scorso 4 ottobre.

Leggi anche:  Questo potrebbe essere il tablet Pixelbook 2 di Google: 'Nocturne'

 

Google lancerà due nuovi smartphone Pixel e potrebbe esserci anche il primo smartwatch ufficiale

 

Possiamo quindi aspettarci che l’annuncio dei prossimi Pixel nella seconda metà dell’anno. Google deve ancora confermare questo evento. Secondo Blass, l’evento avverà tra fine settembre e l’inizio di ottobre. Finora non sappiamo nulla delle modifiche apportate all’hardware o al software dei prossimi smartphone.

Blass ha aggiunto che Google utilizzerà questo evento per lanciare i Pixel Buds di seconda generazione ed introdurre il suo primo smartwatch proprietario. Inoltre, alcuni rendering suggeriscono che il Google Pixel 3 manterrà il design bicolore sul pannello posteriore simile ai suoi fratelli precedenti. È stato inoltre segnalato che il dispositivo potrebbe essere disponibile in più combinazioni di colore, tra cui nero, bianco, rosso e blu.