coopvoce (1)CoopVoce è l’operatore virtuale del momento, nell’ultimo periodo sono tantissimi gli utenti che hanno deciso di cambiare azienda scegliendo una delle tante soluzioni a basso costo. Proprio i clienti con una SIM attiva, grazie ad una semplice trucco, possono ricevere gratis una ricarica da almeno 10 euro.

Il low cost e le offerte degli operatori virtuali stanno diventando la moda degli ultimi mesi. Spinti dalle pressanti campagne promozionali di Iliad, in tantissimi si stanno affacciando su un mondo che, fino a poco tempo fa, era considerato secondario. CoopVoce sono ormai 11 anni che tenta continuamente di incrementare il numero di SIM attive. L’ultima serie ChiamaTutti sta convincendo, ma dopo aver sottoscritto una qualsiasi offerta, in pochi sanno che esiste un metodo con il quale ricevere vere e proprie ricariche gratis.

 

CoopVoce: una ricarica Gratis con questo trucco

Nel momento in cui un qualsiasi socio Coop (ovvero ha sottoscritto la tessera presso il supermercato) effettua una spesa nel punto vendita, sulla carta vengono accumulati dei punti. Questi, in genere, vengono utilizzati per acquistare determinati prodotti a prezzi scontati, ma possono anche essere convertiti in ricariche.

Leggi anche:  CoopVoce, 3 euro al mese con tutto incluso nel prezzo: ci sono minuti, SMS e giga

Con 350 punti è possibile ottenere un bonus di 5 euro, con 650 punti, invece, si otterrà un bonus di 10 euro. La promozione è cumulabile, ovvero se disponete di un quantitativo più elevato potrete richiederla quante volte vorrete. Per ottenere il codice ricarica dovrete necessariamente recarvi in un punto vendita e, successivamente, chiedere l’accredito tramite il numero 4243688.

I più pigri, invece, possono richiedere il servizio Autoricarica con la spesa. La conversione dei punti è sempre la stessa, la differenza sta nell’automatismo della procedura. In altre parole, nel momento in cui saranno stati raggiunti i 250 punti, automaticamente verrà erogata una ricarica di 5 euro.

Maggiori dettagli sulle promozioni di CoopVoce a questo link.