Il primo smartphone da gaming della società taiwanese ASUS sarà incredibile, e verrà realizzato dalla divisione ASUS ROG. La sua presentazione avverrà in occasione del Computex di quest’anno a Taipei, Taiwan.

L’esistenza di questo prodotto è stata confermata dalla stessa ASUS a metà aprile, sebbene la società non abbia proferito parola circa le sue caratteristiche tecniche. Il Computex 2018 si terrà dal 5 giugno al 9 giugno.

 

ASUS ROG: cosa dobbiamo aspettarci dallo smartphone

Razer, Xiaomi, Nubia e ora anche ASUS: il mercato degli smartphone da gaming potrà contare tra le sue fila un esponente che, in fatto di giochi, ha tantissima esperienza. E ciò andrà a vantaggio del consumatore. A questo punto, resta da vedere se questa ”proliferazione” dei cellulari da gioco sia l’inizio di una tendenza a lungo termine o solo una moda passeggera.

Leggi anche:  Asus, in arrivo due nuovi smartphone il prossimo 17 Ottobre

Razer Phone ha venduto abbastanza bene, e lo stesso dicasi di Xiaomi Black Shark. In tal senso, il mercato ha apprezzato questa tipologia di prodotto, tanto che – si dice – Razer è già al lavoro su successore del suo telefono di punta.

Se davvero lo smartphone da gaming di ASUS dovesse essere presentato al Computex, è probabile sarà disponibile per l’acquisto già nel mese agosto; altresì, non è chiaro se l’azienda taiwanese lo renderà disponibile livello globale. E soprattutto il suo prezzo: la serie ASUS ROG offre tanta qualità, ma non si può certo dire sia economica.

Oltre ad ASUS, anche HTC potrebbe debuttare nel settore, annunciando un prodotto per la realtà virtuale.