wind logo tecnoandroidWind regala 30 GB ad alcuni clienti selezionati. Questo è un dono per festeggiare l’arrivo della primavera e, in quanto tale, è a costo zero ed è in aggiunta alle offerte già presenti sul numero telefonico.

Coloro che avranno l’opportunità di favorire di questo privilegio, nelle prossime settimane riceveranno  sul proprio telefono cellulare un SMS che risulterà essere un vero e proprio invito a sfruttare i 30 GB offerti in 4G, utilizzabili in Italia e nei paesi UE convenzionati, con l’offerta “Giga Max 30” e, in quanto invito, il cliente avrà la possibilità di decidere autonomamente se “scartare il pacchetto regalo” oppure rifiutare. Per la fortuna di tutti, accettare è molto semplice: è sufficiente rispondere con un “Sì” al messaggio inviato dalla Wind entro il 3 giugno 2018. Ovviamente, per attestare l’avvenuta attivazione, ogni fortunato estratto riceverà un SMS di conferma.

Sorge, però, spontanea una domanda: chi mai declinerebbe un’offerta così allettante? Probabilmente nessuno, ma, al fine di attivare una tariffa su un dispositivo, il proprietario dell’oggetto (e del relativo contratto telefonico) deve acconsentire.

Pare lecito pensare di poter non pagare per avere una linea internet funzionante fino a quando non sarà stato consumato tutto il pacchetto, ma non è così. I GB regalati avranno una validità di 3 mesi, quindi 92 giorni, al termine dei quali l’offerta si disattiverà autonomamente, senza costi. Questa sottigliezza porta gli svariati GB regalati a non poter essere a pieno graditi ed usati, in quanto non chiunque naviga in rete con tale assiduità.

 

Wind regala Giga Max 30

C’è, inoltre, da sottolineare che una larga fetta di coloro che concorrono per ricevere l’SMS riguardante la Giga Max 30 potrebbe non accettare l’offerta. I motivi di questo scarto sono soggettivi ed innumerevoli, ma basti pensare agli anziani che, non essendo abituati ad utilizzare gli SMS, non vedrebbero l’avviso, a coloro che hanno dispositivi non compatibili con la navigazione su internet, a chi si dimentica di rispondere al messaggio. Purtroppo, costoro sottrarrebbero involontariamente un premio a chi, magari, lo desidererebbe ben di più.

Quello appena descritto è un regalo che sarebbe, comunque, da tutti gradito, è però da considerare il giudizio negativo che molti hanno riguardo alla Wind, in seguito alla fusione con la Tre, che ha condotto ad una serie di problemi dovuti alla poca ricezione dei telefoni. Probabilmente, questo è un grandioso tentativo dell’azienda di mantenere stretti a sé i fidati clienti ancora legati al marchio arancione. Poco conta: chiunque riceva il tanto atteso messaggio risulterà essere molto felice,a prescindere dal motivo per cui gli è stato inviato. Forse, però, non sarebbe stata più gradita una migliore ripartizione dell’offerta?, cedendo meno GB, ma a tutti gli abbonati.

Per tutti coloro non ricevessero l’SMS, è possibile telefonare al numero di assistenza o recarsi in un centro Wind, chiedendo informazioni circa le offerte disponibili per la propria linea,ma il risultato non è garantito.