5g samsungSecondo gli analisti, Samsung è avvantaggiata nel mercato dell’infrastruttura per reti wireless a banda larga (WWAN) 5G in Europa e Nord America. 

Questo è ciò che emerge da un recente report. Tale vantaggio deriva dalla decisione dell’azienda di entrare nel mercato con un bagaglio 5G fisso e end-to-end e una massiccia accumulazione di conoscenze sui casi d’uso per la tecnologia. In particolare, la compagnia ha esperienza in tecnologie che spaziano da piattaforme e componenti di veicoli autonomi a smartphone, tablet, televisori collegati, cuffie VR e altro. Townsend afferma che può essere un vantaggio inestimabile per i carrier che utilizzano il suo nuovo hardware. Collaborando con Samsung, questi fornitori potranno ottenere ulteriori informazioni su come utilizzare il 5G. Inoltre, è probabile che se si usa quest’hardware allora gli abbonati otterranno il massimo garantendo al contempo elevati guadagni agli operatori.

Samsung, infatti, è un infallibile fornitore di apparecchiature wireless fisse 5G. Non solo la FCC ha recentemente approvato un router Samsung 5G per interni destinato a funzionare in tandem con il suo router esterno 5G, precedentemente certificato e lanciato. La società ha anche un partner per fornire i servizi negli Stati Uniti – Sprint. La partnership è stata annunciata insieme al lancio del nuovo router al MWC di quest’anno.

Leggi anche:  Android P, ecco tutti gli smartphone sicuramente compatibili con l'OS Google

Samsung batte la concorrenza nel fornire un servizio 5G impeccabile

Sprint si è impegnata a utilizzare le apparecchiature Samsung per alcuni dei suoi 5G buildout. Se la fusione Sprint e T-Mobile passa e Samsung, tale accordo potrebbe essere ulteriormente esteso. Inoltre, con il 5G fisso che si prevede costituirà un’enorme parte della prossima evoluzione della connettività mobile, si tratterà di acquisire partnership con altre aziende. Secondo Samsung, la propria tecnologia per il networking potrà migliorare le attuali installazioni a banda larga fino a 18 volte.

Ovviamente, va detto che l’attuale mercato delle apparecchiature di rete mobile non è facile da affrontare. I grandi nomi del settore includono attualmente Huawei Technologies, Ericsson, Ciena e Nokia Networks, tra gli altri. Nemmeno una di queste società ha frenato i test e l’innovazione per la rete wireless di prossima generazione. Quindi Samsung avrà sicuramente delle basi per recuperare e diventare temibile in questo settore.