Asus Zenfone 5Z

Il popolare sito di benchmarking Geekbench colpisce ancora e ci rivela il nuovo smartphone Asus serie Zenfone, il cui nome in codice è Z01RD. Il terminale si crede possa essere il tanto sospirato Zenfone 5Z, non ancora annunciato dall’azienda produttrice. Se però è apparso il benchmark, forse possiamo supporre che l’uscita di 5Z sarà imminente.

Asus Zenfone 5Z, ovvero il flagship smartphone del produttore taiwanese, fu per la prima volta svelato al mondo durante il Mobile World Congress 2018 a Barcelona (come da foto esclusiva). Ma da quei giorni di febbraio non si seppe più nulla del device.

 

Benchmark e specifiche tecniche di Zenfone 5Z

Asus Zenfone 5Z

Lo smartphone di casa Asus dovrebbe avere un display FullHD da 6,2′‘, mentre la risoluzione sarà 2246 x 1080 pixel. Il motore di Zenfone 5Z sarà un Qualcomm Snapdragon 845, ovvero il chipset che si sta pian piano attestando su tutti i flagship smartphone di quest’anno. Snapdragon 845 è basato sull’avanzato processo costruttivo a 10nm e adotta l’architettura Kryo 385. La velocità di clock del SoC raggiunge i 2,8GHz, ed esce dalla casa madre con una GPU Adreno 630.

Il device uscirà con 8GB di RAM e 256GB di storage interno. Doppie fotocamere nel posteriore da 12+8MP, con la lente primaria che dovrebbe equipaggiare un sensore Sony  IMX363 da 1,4 micron e un’apertura focale f/1.8.

Il comparto audio disporrà di speaker stereo con un amplificatore smart NXP e con supporto Hi-Res audio e DTS. Tra i sensori troviamo la tecnologia NFC, Bluetooth 5.0, la radio FM e un jack audio d 3,5mm.

La batteria è da 3.300 mAh e sarà accompagnata da un sistema di AI Charging, la quale raddoppierà il ciclo di vita medio della batteria stessa. Inoltre, Asus ha inserito un’innovativa funzione di ricarica in base ai nostri ritmi sonno/veglia. Come spiega l’azienda, il telefono si ricarica solo fino al 80% mentre dormiamo, per poi caricare il restante 20% al momento del nostro risveglio. In questo modo la batteria non subirà danni da ricariche già finite ma prolungate oltre il dovuto.

Oltre ad avere Android Oreo, Zenfone 5Z avrà la speciale interfaccia ZenUI di Asus, una vesione personalizzata delle Apple Animoji chiamate ZeniMoji.