silvertechDue anni fa, Organic Basics ha partecipato al crowdfunding della sua prima linea di biancheria intima SilverTech, proponendola ai vertici di biancheria intima sostenibile e inodore. Ora l’azienda con sede a Copenhagen è tornata a far parlare di sé con la sua linea SilverTech 2.0 in un certo senso migliorata, poiché offre maggiore comfort, termoregolazione, durata e traspirabilità al suo già popolare design 100% sostenibile.

SilverTech 2.0 è il seguito della collezione uomo SilverTech originale, che è stata la campagna di moda più crowdfunded in Scandinavia. La mentalità di SilverTech rimane la stessa: ‘Indossa di più. Lavare meno’“, scrive Organic Basics. “SilverTech 2.0 è realizzato in nylon riciclato meccanicamente Q-Nova senza cuciture e trattato con Polygiene per il controllo degli odori. SilverTech 2.0 è fondamentalmente migliore e perfetto per uno stile di vita attivo. Tutti i nostri indumenti intimi e magliette sono realizzati con nylon riciclato al 100%, rendendoli più confortevoli, più traspiranti e più durevoli, riducendo al contempo l’impatto ambientale“.

Nonostante sia andato online solo ieri, la campagna Kickstarter ha già raggiunto una considerevole somma di denaro (quasi 250.000 corone danesi), superando facilmente l’obiettivo prefissato di 186.184 corone (30.000 dollari) con 30 giorni rimanenti nella sua campagna. Chi partecipa può scegliere tra una vasta gamma di pacchetti da finanziare: dalle calze o boxer alle T-shirt fino ai pacchetti premium che offrono una vasta gamma di indumenti intimi e combinazioni di asciugamani.

Ed essere sostenibili è fondamentale per Organic Basics. “Sappiamo che l’industria della moda è difficile, ma lo sapevate che il lavaggio e l’asciugatura rappresentano due terzi dell’impatto ambientale di un capo di abbigliamento?“, chiedono. “Secondo noi, questo problema deve essere risolto prima dall’industria della moda. Crediamo nella definizione di standard più elevati e all’avanguardia nel campo della moda sostenibile“.