WhatsApp: multa in chat agli utenti 3, Vodafone, TIM e Wind per 300 euro

Le sorprese su WhatsApp sono sempre dietro l’angolo ed è anche questo uno dei motivi per cui gli utenti sono così legati all’app. Non mancano mai le novità, le quali arrivano sotto forma di nuove funzioni ormai con una regolarità unica.

Ovviamente quando parliamo di sorprese, non ci riferiamo solo gli aggiornamenti con le funzioni. Spesso infatti i problemi si fanno vivi anche su un’applicazione all’apparenza perfetta come WhatsApp. Per averne una prova, basta chiedere agli utenti che in questi giorni si stanno trovando ad affrontare una situazione difficile. Il tutto sarebbe portato da un nuovo messaggio, il quale parlerebbe di una sanzione.

WhatsApp: nuova multa da 300 euro, ma qual è il vero problema?

Nonostante WhatsApp sia un’app che da qualche anno gode di protocolli di sicurezza particolari, i pericoli sono sempre pronti a subentrare. Nella fattispecie, alcuni utenti starebbero assistendo ad una problematica non da nulla proprio negli ultimi giorni.

Leggi anche:  Whatsapp: arriva una nuova funzione per i video, ma c'è qualcosa che non va

La chat sarebbe stata presa in più situazioni, di mira da un messaggio standard. Questo, ovviamente diffuso tramite catene, avrebbe nel contenuto una multa da pagare. Il valore è davvero elevato, considerando che corrisponde a ben 300 euro. Ovviamente tutti sono entrati nel panico totale, visto anche il link collegato al messaggio stesso.

Ricordando che WhatsApp non porta nessun tipo di sanzione, vi vogliamo informare che questa è solo una truffa. L’obiettivo sarebbe farvi connettere al link nel testo per farvi entrare in una pagina dove vi verranno attivati alcuni abbonamenti a pagamento. State dunque attenti e non divulgate tali messaggi.