Secondo le ultime indiscrezioni, Apple starebbe lavorando su un nuovo iPhone, che debutterà nel 2019, con ben tre fotocamere posteriori. Molte voci pensano che si tratti di un iPhone X.

La scelta, se le indiscrezioni si confermeranno vere, sarà molto probabilmente una conseguenza del lancio di qualche settimana fa del nuovo Huawei P20 Pro. All’azienda di Cupertino, come ben saprete, non piace rimanere indietro.

 

Apple potrebbe lanciare nel 2019 almeno un iPhone con tripla fotocamera

Si parla ovviamente dell’anno prossimo perché, ormai tutti sappiamo, che all’evento di settembre l’azienda presenterà 3 nuovi modelli di iPhone, il quarto è ancora in dubbio. Due dispositivi monteranno un pannello OLED e un altro ne monterà uno LCD. Si vocifera anche su un presunto modello con doppia SIM, presumibilmente il modello con pannello LCD.

Il nuovo report non fornisce altri dettagli, è comunque molto probabile che l’azienda decida di inserire tre fotocamere con lenti 6P e zoom ottico 3x. Quasi sicuramente adotterà la tripla fotocamera sul suo modello di punta, un iPhone X per esempio, anche se potrebbe anche non chiamarsi così. Come anticipato prima, è esclusa la possibilità di vedere questo nuovo dispositivo tra i dispositivi previsti per settembre.

La tripla fotocamera, lanciata da Huawei con il suo top di gamma P20 Pro, sta avendo un successo clamoroso. Speriamo solamente che Apple non decida di gonfiare ulteriormente i prezzi, sapendo che iPhone X ha avuto un calo di vendite proprio per questo motivo. Vi terremo aggiornati su qualsiasi novità.