Motorola Moto Z
Motorola Moto Z ha ricevuto di recente l’aggiornamento ufficiale ad Android 8.0 Oreo anche nel nostro Paese. Questo è l’ultimo major update per il top di gamma di Motorola che ormai ha due anni alle spalle. Almeno ufficialmente, perché come dimostra questa guida nel forum di XDA è possibile procedere all’installazione di Android P.

LEGGI ANCHE: Motorola Moto G6 in preordine, si parte da 269 euro

Non è uno scherzo ma i possessori di Motorola Moto Z possono avere in anteprima l’esperienza di utilizzo di Android P nonostante la nuova release di Google non sia ancora disponibile ufficialmente. La sua uscita è prevista per la fine dell’estate ma la community di XDA si è servita dell’attuale Developer Preview dei Pixel.

Partendo da questa versione è stata realizzata la prima custom ROM basata su Android P per Motorola Moto Z. Trattandosi di un software personalizzato in via di sviluppo ma soprattutto acerbo per via della base ancora non ufficiale, possibili bug e malfunzionamenti sono all’ordine del giorno.

In realtà, secondo quanto rivelato dallo sviluppatore e dai primi utenti che hanno installato la ROM, funzionano bene il Bluetooth, il WiFi, la connettività NFC e GPS ma anche l’audio e la fotocamera. I requisiti necessari per procedere all’installazione di una ROM sono sempre gli stessi: una recovery personalizzata installata come la TWRP.

Leggi anche:  Android P: nuova lista di smartphone Huawei pronti per l'aggiornamento

 

Motorola Moto Z, come aggiornarlo ad Android P con la prima custom ROM

Prima di procedere fate un backup completo dei vostri dati. Scaricate da questa pagina il file della custom ROM e spostatelo all’interno della memoria dello smartphone ma solo dopo averlo estratto. Riavviate Moto Z in modalità recovery e dalla finestra apertasi eseguite prima l’opzione Dalvik, Data, System and Cache per resettare il terminale.

È un’operazione non necessaria ma consigliata per l’installazione di ogni ROM. Terminato il piccolo reset eseguite il flash del file system.imgboot.img e di Pboot_temp.zip; nell’ordine in cui ve li abbiamo scritti. Il comando per l’installazione in TWRP è Install Image.

Conclusa la procedura riavviate lo smartphone con Reboot system now. Il primo avvio potrebbe richiedere più tempo del previsto ma una volta pronto avrete il vostro Motorola Moto Z con la futura versione software di Android già installata.