Apple iPad tabletApple regna sovrana al cospetto di un mercato che sembra davvero non avere un futuro. I tablet non vendono, e questo è un dato di fatto. Ad ogni modo è impossibile non notare la presenza degli iPad in prima posizione nel mercato vendite. Una leadership che rischia però di essere minata dalla presenza di un nuovo minaccioso avversario.

 

Tablet: Apple domina, ma per quanto ancora?

La casa madre di Cupertino ha presentato il suo iPad 2018 dimostrando al pubblico come sia possibile concedere in uso un device moderno ad un prezzo competitivo e perciò lontano dalla logica di mercato del passato.

Apple guida il mercato tablet con 9,1 milioni di iPad spediti e il 28,8% di quote di mercato, in crescita rispetto al periodo di riferimento corrispondente dell’anno precedente. Anche Huawei incrementa le vendute passando a 3,2 milioni di unità e guadagnandosi così il 10% netto quote generali. In terza posizione abbiamo Samsung il cui tasso di crescita rimane sostanzialmente invariato e fisso al 16.7% con vendite che colano a picco dell’11,4%, con 5,3 milioni di tablet spediti.

In questo contesto Lenovo supera Amazon al quarto posto perdendo il quarto gradino del podio con 4,1 milioni di unità in meno spedite rispetto al corrispettivo periodo 2017. In questo quadro c’è però spazio per un nuovo concorrente chiamato ChromeOS, che in tempi recenti ha visto la nascita del primo tablet puro Acer che da impulso ad un mercato in netta contrazione.

Al momento sono gli ibridi 2 in 1 a suscitare l’interesse del consumatore, con Microsoft che guida le vette di tutte le classifiche di preferenza dall’alto dei suoi Surface Pro. Ma la situazione in chiave “tablet puri” potrebbe cambiare con l’ingresso in campo di ChromeOS. Apple ha di che temere? Staremo a vedere. Nel frattempo parlano i report di IDC.tablet IDC Q1 2018