Samsung, brevetto su uno smartphone pieghevole
Samsung, brevetto su uno smartphone pieghevole

Il colosso sudcoreano, primo produttore al mondo di smartphone, dovrebbe presentare il proprio smartphone pieghevole l’anno prossimo. Nel frattempo sono comparsi altri brevetti ed alcuni di essi mostrano il futuro aspetto del dispositivo. La prima caratteristica che si può notare, è la diversa angolazione di piegatura del display. L’immagine mostra che si piega in modo orizzontale. Grazie ad una cerniera aggiuntiva, il presunto Samsung Galaxy X, potrà essere appoggiato verticalmente. Una volta che i lati si incontrano, il dispositivo si spegne.

 

Samsung Galaxy X

Uno degli aspetti fondamentali di questo smartphone è la cerniera che divide le due metà. Questa sarà particolare in quanto sarà dotata di un sensore che risponde al tocco. Le immagini fanno parte della documentazione ufficiale, anche se sappiamo tutti che bisogna stare attenti quando si parla di brevetti. In ogni caso, mostrano diverse modalità in cui la schermata è divisa in modalità orizzontale.

Leggi anche:  OnePlus 6T: confermato lo smartphone da una agenzia regolatrice russa

Samsung

In un caso mostra le applicazioni da entrambi i lati in due modalità diverse, in un altro caso mostra le applicazioni da un lato e una mail dall’altro, mentre la quarta mostra la mail da un lato che trasborda nell’altro dove ci sono anche le icone di alcune applicazioni. Questo suggerisce, ovviamente, che l’utente potrà scegliere diverse modalità. Tra l’altro, c’è anche la possibilità che i diversi distributori del dispositivo, potranno modificare tale funzione.

Tra i brevetti, c’è un altro particolare che parla di un display trasparente. Tale pannello dovrebbe consentire l’uso della realtà aumentata senza bisogno di utilizzare una fotocamera per incorporare lo sfondo del mondo reale.