Apple iPhone X
un barra di caricamento che evoca un rallentamento delle vendite di iPhone X

Dopo il boom di vendite del 2017, Apple iPhone X sembra non essere andato bene sul mercato nel primo trimestre 2018. L’industria degli smartphone, e dei dispositivi mobili in genere, è in flessione di vendite e sembra che Apple abbia sovrastimato il potenziale numero di iPhone X che avrebbe piazzato nel corso dell’anno. Secondo un report affidabile, la compagnia della mela morsicata ha ordinato di costruire solo 8 milioni di pezzi del suo flagship per il secondo trimestre. Un numero stranamente basso, se lo rapportiamo ai 73 milioni di smartphone venduti nel Q4 del 2017. La rifornitura al ribasso di iPhone X potrebbe nascondere una probabile giacenza di troppo in magazzino dei flagship Apple, ancora invenduti.

Il report è stato svelato dal portale Fast Company, il quale cita fonti dirette vicine a Cupertino, rilanciando che la causa di un ordine così basso di Apple iPhone X proviene da un prezzo che supera di molto la media di tutti gli altri modelli iPhone. Commercializzare uno smartphone al costo base di oltre mille dollari in un mercato che tende a stagnare, anche grazie a utenti che cambiano meno frequentemente il proprio device, forse non è stata una grande idea.

Leggi anche:  Apple: attacco hacker causa un altro ritardo nella produzione dei nuovi iPhone

Gli analisti sembrano concordare inoltre sulla flessione del mercato degli smartphone, con una proiezione di crescita della produzione del 5% nel 2018, contro il 6,5% dello scorso anno.

Cosa accadrà ad Apple iPhone X

La questione sull’analisi delle mosse di Apple è dicotomica. Da una parte si dice che stia investendo fortemente sulle tecnologie AR e VR attraverso un nuovo progetto di headset, dall’altra si dice a Cupertino stiano lavorando a un tipo di iPhone con il design di X, ma a un costo molto inferiore. Lo smartphone dovrebbe montare un display LCD e costare sui 455 euro. In aggiunta a questo modello medio gamma, ci saranno altri due iPhone con pannelli OLED il cui prezzo per ora è top secret ma, probabilmente, saranno presentati a settembre. Nel frattempo, il nuovo iPhone SE 2 potrebbe essere già svelato al Worldwide Developers Conference di giugno 2018.