WhatsApp: 2 nuovi trucchi e funzioni che nessun utente conosce

Torna a settimane e mesi di distanza il pericolo “foto profilo” per WhatsApp. Nel recente passato vi abbiamo parlato dell’annoso problema che riguarda le nostre immagini su WhatsApp. Grazie alla poca sicurezza ed alla poca privacy della piattaforma sui contenuti visivi, rubare l’immagine del profilo per creare profili fake è quanto di più facile si possa essere.

Il trucchetto è utilizzato soprattutto da hacker e malintenzionati vari che, prendendo le fotografie di semplici utenti, sviluppano canali per i loro sporchi intenti.

Migliaia di profili fake su WhatsApp

Sono stati migliaia i profili fasulli scoperti da WhatsApp nel corso degli ultimi mesi. Purtroppo, in molti ne seguiranno.

Anche in queste settimane, la deriva non si è fermata. Tutt’altro. Segnalazioni qui in Italia ci dicono che nell’arco degli ultimi quindici giorni sono aumentati i tentativi di truffa a danno di semplici persone.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco come usare 2 profili contemporaneamente su uno stesso device

Ora per vendere questo o quel prodotto, ora per rifilarci la solita menzogna dei codici sconto, sulla chat circolano sempre più utenze fake.

Come difendere la propria immagine profilo

Se non volete essere vittime a vostra insaputa vi consigliamo di svolgere questi semplici passi. Sul menù Impostazioni di WhatsApp, nella sezione Privacy potrete gestire la sicurezza dell’immagine profilo. Selezionando la visualizzazione ai soli contatti della propria rubrica – anziché a tutti – si riduce drasticamente il rischio di foto profilo rubate.