gbwhatsappGBWhatsapp è un’applicazione che ti consente di poter personalizzare la famosissima app di messaggistica istantanea che tutti utilizziamo.

Infatti, uno dei problemi di Whatsapp è che non si può cambiare lo sfondo di tutte le interfacce che ci presenta l’applicazione, ma con questa nuova app sarà possibile fare questo e altro, grazie alle svariate funzioni che presenta.

Dove possiamo scaricarla?

Sul sito ufficiale dell’applicazione, che, però, si presenta originariamente in lingua araba, è possibile scaricarla facilmente, inoltre Google Translate permette di tradurre il sito nella lingua desiderata, così da rendere più semplice il download del file.

Come possiamo scaricarla?

La si può scaricare come una normalissima app, anche se è consigliato eseguire prima un backup delle chat nella vostra applicazione ufficiale Whatsapp, poi conviene disinstallarla e successivamente installare GBWhatsapp, per poi configurarla come nuova, avendo la possibilità di ripristinare il backup precedentemente eseguito sulla vecchia app.

 

Quali sono le sue funzioni principali di GBWhatsapp

Si possono trovare diverse funzioni all’interno di questa nuova applicazione:

– Privacy: attraverso la quale si possono disabilitare le doppie spunte di ricezione dei messaggi, le doppie spunte blu di visualizzazione dei messaggi e le scritte ‘online’ e ‘sta scrivendo…’, che normalmente visualizziamo dei nostri contatti e che loro visualizzano di noi: in questo modo non saranno più visibili;

– Aggiornamenti: cliccando qui c’è la possibilità di disattivare la verifica automatica di nuovi aggiornamenti dell’applicazione e poterli controllare;

– Scarica temi: da qui è possibile scaricare nuovi temi, creati da altri utenti;

– Altro: in questa sezione è possibile anche salvare e ripristinare il proprio tema precedente;

– Schermata conversazioni-Schermata principale/chat: da questa funzione si possono modificare i colori per tutti gli elementi delle chat e del menù principale;

– Pop-up notifiche-Widget: da qui si possono impostare i colori della finestra pop-up per le risposte rapide e per il widget, se utilizzati, ovviamente, altrimenti si possono anche lasciare così come sono;

– Condivisione media: attraverso questa funzione si può modificare il limite massimo della grandezza dei media ricevuti, in modo da non riempire subito la memoria del telefono;

– Altre mod: da qui si possono modificare altre impostazioni, come, ad esempio, bloccare le chiamate Whatsapp o disabilitare le notifiche;

– Blocco: infine, da qui si può impostare una password per l’accesso all’applicazione, in modo che altri non vi possano accedere così facilmente e non possano leggere le vostre conversazioni private.

L’applicazione GBWhatsapp è molto utile per chi desidera variare la solita e monotona schermata di Whatsapp e per chi necessita di funzionalità accessorie, che l’originale, evidentemente, non fornisce. E’ ricca di temi personalizzati, anche di ottima qualità e per tutti i gusti, che possono essere ulteriormente modificati e personalizzati da voi. Inoltre, le funzioni aggiuntive sono comode e facili da utilizzare per tutti. Se avete le necessità sopra descritte allora vi consiglio di scaricarla e di usufruirne al più presto!