Honor 9

Il centro di ricerca e sviluppo software di Huawei ha dato il via al rilascio di un nuovo aggiornamento di sistema per Honor 9. Lo smartphone sta ricevendo in queste ore la versione B362 basata sempre su Android 8.0 Oreo ma che migliora la sicurezza del sistema con le più recenti patch sviluppate da Google.

LEGGI ANCHE: Nokia 8110, il banana phone arriva in Italia a 89 euro: acquisti da maggio

Nello specifico, secondo quanto riporta il changelog ufficiale, sono state introdotte le patch di sicurezza Android del mese di marzo 2018. Sono le patch più recenti e quelle che ad oggi forse hanno corretto più vulnerabilità. Google, infatti, ha lavorato su oltre 30 criticità che mettevano Android a grossi rischi di attacchi informatici.

Honor 9, come installare l’aggiornamento software più recente

L’aggiornamento è in distribuzione per tutti gli Honor 9 venduti in Italia e in Europa. Naturalmente, il rilascio interesserà per primi i modelli Open Market e quindi tutti quelli privi di personalizzazioni software ad opera degli operatori telefonici. Le regole per aggiornare, invece, sono sempre le stesse.

I possessori di Honor 9 dovranno attendere la notifica e solo una volta ricevuta potranno procedere con l’installazione. Basterà fare click sull’avviso che segnala la disponibilità di una nuova versione e confermare i messaggi sul download e l’installazione dell’aggiornamento. Entrambe le procedure sono automatiche.

Gli unici requisiti per procedere sono la connessione WiFi attiva, per evitare di consumare il proprio piano dati ed incorrere nei costi extra soglia, e la batteria carica. In questo caso non c’è bisogno di alcun backup in quanto l’aggiornamento non eliminerà nessun dato personale.

Gli utenti più smanettoni, invece, potranno seguire la guida che trovano a questo indirizzo per aggiornare manualmente il loro smartphone. Ci sono dei requisiti da rispettare mentre il download del firmware, diviso in più pacchetti, è completamente gratuito ed aperto a tutti.