Trading online
Trading online, come farlo facilmente da smartphone

Il trading online è uno degli argomenti che più affascinano gli internauti. Sarà per la possibilità di guadagno immediata o per la facilità di negoziazione, ma internet ancora oggi offre innumerevoli ed interessanti opportunità.

Trading online, che cos’è?

Chiunque ha sentito parlare almeno una volta nella vita di trading online. Tuttavia, molti di voi si staranno domandando: «Cosa significa realmente “trading online”?». Negoziare in linea significa usufruire di una piattaforma online, al fine di visualizzare, analizzare, comprare e vendere i titoli (o anche valute) presenti sui principali mercati borsistici mondiali. Riassumendo, trading online significa fare compra-vendita di titoli azionari/obbligazionari, valute o CFD (Contract For Difference) tramite PC, smartphone o tablet collegati ad una connessione internet.

Con il crescere dirompente dei conti correnti online è sempre più diffusa la possibilità di negoziare a livello digitale (peraltro, la traduzione più vicina all’italiano è “negoziazione digitalizzata”). Questo, però, non significa che gli utenti approfittino di questa preziosa opportunità. Complice un livello di cultura finanziaria non elevato, gli italiani preferiscono evitare investimenti ritenuti rischiosi. Naturalmente, il tutto si traduce con chances ed occasioni di guadagno sprecate.

Come fare trading online

Il consiglio migliore da dare a chi si affaccia per la prima volta su questo mondo, è quello di affidarsi a degli intermediari specializzati con esperienza sul mercato. I servizi offerti da queste società sono innumerevoli e vanno dall’attività di investimento in strumenti finanziari alla gestione del risparmio.

Ma veniamo al dunque. Come fare trading online tramite smartphone? Nulla di più semplice. Sugli store ufficiali di Google, Windows ed Apple (Play Store, Windows Store ed App Store) vi sono decine di app interessanti e funzionali. Sicuramente, tra le più apprezzate dagli utenti vi è MetaTrader. In realtà, quando si parla di quest’ultima bisogna distinguere due versioni: MetaTrader 4 e MetaTrader 5.

Leggi anche:  CloudMagic eliminerà l'app di Newton Mail il 25 Settembre

MetaTrader 4

Trading onlineMetaTrader 4 (disponibile per Android, iOS e PC Windows) è una delle piattaforme di trading più diffuse su scala globale nell’ottica di CFD e Forex.

Per CFD (Contract For Difference, ossia letteralmente “contratti per differenza”) si intendono quei contratti finanziari tra due soggetti che hanno lo scopo di far pagare dal venditore al compratore la differenza tra il valore corrente di un bene ed il suo valore al tempo del contratto. Naturalmente, è chiaro che se la differenza risulterà essere negativa, sarà il compratore a dover pagare il venditore. Con Forex (foreign exchange market, FX o anche currency market), invece, si fa riferimento al mercato globale decentralizzato per lo scambio di valute.

MetaTrader 5

MetaTrader 5 è una versione potenziata di quella vista in precedenza. Si tratta di una piattaforma multimercato con nuove interessanti opportunità di negoziazione. In questo caso, però, è disponibile solo la versione per PC Windows, anche se in futuro potrebbero essere disponibili anche quell iOS ed Android.

Conto demo per iniziare

Se poi avete il terrore di iniziare a fare trading online, però, vi è anche la possibilità di aprire un conto demo. Con quest’ultimo sarà possibile esercitarsi e provare tutte le funzionalità presenti sui vari brokers online. Naturalmente il tutto in maniera totalmente gratuita e senza alcun rischio in termini di capitale investito.

E voi conoscevate già gli applicativi in questione oppure utilizzate altre piattaforme? Se sì, quali?

MetaTrader 4
MetaTrader 4
MetaTrader 5
MetaTrader 5