WhatsApp: 3 metodi per spiare i movimenti di un utente in modo legale

Fare la spia non è mai stato legale, ma WhatsApp spesso da nuova linfa agli utenti. Con questo intendiamo che spesso arrivano sul web news che lasciano pensare alla possibilità di spiare un account a propria scelta.

La maggior parte delle volte il tutto risulta essere un fake, dato che si tratta di soluzioni illegali cancellate prima ancora di essere adottate. Oltre alle varie funzioni che WhatsApp annovera tra le proprie fila, ce ne sono anche alcune concesse da applicazioni di terze parti.

WhatsApp, se volete spiare un contatto è questo l’unico modo legale per farlo

Whatsapp, oltre ai vari aggiornamenti con tante nuove funzioni, concede anche possibilità che molti non immaginerebbero mai nella vita. Una di queste è certamente quella di spiare uno tra i vari account che sono incolonnati nella vostra rubrica.

Leggi anche:  Whatsapp diventa a pagamento per alcuni clienti, hacker tentano la truffa

Più che spiare, si tratta di controllare quelli che sono i movimenti che ogni utente compie giornalmente. Il tutto è possibile mediante un’app che molti conosceranno dato che è presente da tempo sul Play Store.

Proprio mediante il noto market riservato alla piattaforma Android, gli utenti potranno avere l’opportunità di scaricare WhatsDog. Questa applicazione consente di selezionare un contatto del quale potrete puoi avere notizie durante la giornata anche ad app chiusa.

Più in particolare, dopo aver selezionato il contatto, potrete ricevere una notifica ogni qualvolta questo decida di entrare online o magari di uscire. Inoltre avrete anche un report che segnerà tutte le entrate ed uscite da WhatsApp compiute durante la giornata.