Huawei sotto accusa, alcuni smartphone sono ritenuti pericolosi
Huawei sotto accusa, alcuni smartphone sono ritenuti pericolosi

Huawei si trova ancora una volta nell’occhio del ciclone, una lista stilata da Forbes indica quali sono gli smartphone più pericolosi in circolazione e della casa cinese ce ne sono parecchi.

Ricorderete sicuramente le accuse che FBI e CIA hanno rivolto nelle scorse settimane alla casa cinese. Dichiarando che i suoi dispositivi fossero pericolosi e per questo, invitavano i cittadini americani a non acquistarli.

Huawei secondo Forbes produrrebbe troppi smartphone pericolosi

Forbes ha stilato una lista degli smartphone più pericolosi in circolazione e ben 6 dispositivi della casa cinese ne fanno parte. La lista, stilata da Statistica, indica i device che emettono più radiazioni. Da quanto ne risulta, gli smartphone cinesi ne escono davvero distrutti. Al primissimo posto infatti abbiamo Xiaomi con il suo Mi A1 ma resta comunque Huawei il primo per il numero delle presenze.

Al secondo posto abbiamo OnePlus 5T e al terzo posto Huawei Mate 9. Seguono Nokia Lumia 630, Huawei P9 Plus, GX8, P9, Nova Plus. E ancora OnePlus 5 e Huawei P9 Lite. iPhone 7, Sony Xperia XZ1 Compact, iPhone 8, ZTE Axon 7 Mini, BlackBerry DTEK60 e infine iPhone 7 Plus. La classifica stilata da Stilista, si basa sui dati raccolti dall’Ufficio Federale Tedesco che si occupa della protezione delle radiazioni.

Alcune persone sostengono che questa lista sia più un attacco politico che una lista conforme ai dati raccolti. Sappiamo bene tutti che tra Cina e Stati Uniti non corre buon sangue e nella lista sono presenti infatti quasi tutte le case produttrici cinesi. Probabilmente iPhone 7, 7 Plus e 8 sono stati aggiunti per depistare il vero scopo della lista. Queste sono solo voci, potrebbero quindi uscire degli ulteriori dati che potrebbero confermare o smentire quelli attuali.