Risolvere il problema dello schermo nero su iPhone
Risolvere il problema dello schermo nero su iPhone

Se per caso vi siete imbattuti nel brutto problema dello schermo nero di iPhone, state calmi e non preoccupatevi. Lo smartphone quando incontra questo problema non da più segni di vita, non risponde a tocchi o click di nessun genere.

Non accenna neanche a cambiare schermata e ovviamente, il panico di voi utenti aumenta. Non preoccupatevi perché il problema si può risolvere.

Risolvere il problema dello schermo nero su iPhone

Prima di tutto, controllate che non sia scarica la batteria. Può succedere che dopo qualche anno di utilizzo del dispositivo, la batteria sia danneggiata. Provate quindi ad attaccare il vostro iPhone alla corrente. Se il dispositivo si carica, tutto tornerà come prima.

Uno dei metodi più efficaci che si utilizza in questi casi, è il riavvio forzato. Potete eseguire delle sequenze con i tasti anche se il vostro dispositivo non risponde più a nessun comando. Con iPhone 6s e precedenti dovete tenere premuto il tasto home e quello di spegnimento contemporaneamente per circa 10 secondi fino a quando non comparirà il logo di Apple. Se avete invece un iPhone 7 o 7 Plus, tenete premuti i tasti spegnimento e volume giù contemporaneamente per 10 secondi finché non appare il logo.

Con i più recenti modelli, iPhone 8, 8 Plus e X vi basterà premere rapidamente in sequenza i tasti volume su, volume giù e poi tenere premuto il tasto di spegnimento per 10 secondi. Se anche i passaggi precedenti non sono stati utili, potete riportare il dispositivo ai dati di fabbrica. Per farlo, dovete collegarlo al vostro PC e aprire iTunes. Andate poi nella sezione Riepilogo e cliccare Ripristina iPhone.

Se nemmeno il ripristino è servito, avete ancora una possibilità, dovrete forzare il procedimento. Assicuratevi prima di avere un backup dei vostri dati e connettete il dispositivo al PC e aprite iTunes. Eseguite poi gli stessi passaggi elencati prima nel caso del riavvio in base al dispositivo che avete.  Se neanche in questo modo il vostro telefono prende vita, il nostro consiglio è quello di portarlo in un centro assistenza Apple.