Un rendering che raffigura quello che dovrebbe essere l’Huawei P20 Porsche Design è trapelato online nelle scorse ore, e nello specifico sulla piattaforma di social media cinese Weibo. L’immagine conferma un dato precedentemente annunciato dall’azienda cinese, ovverosia la presenza tre fotocamere, sebbene disposte in modo alquanto strano.

Mentre molti vecchi rendering e presunti prototipi mostravano tre sensori disposti verticalmente, l’immagine appena scovata rivela un allineamento orizzontale, con una configurazione a doppia fotocamera e una terza lente separata da quello che dovrebbe essere un flash LED.

Il marchio Leica è presente sul lato destro, a conferma che Huawei collaborerà nuovamente con l’azienda di Wetzlar, in Germania, al fine di creare un’esperienza di imaging mobile unica nel suo genere. La finitura del dispositivo sono eleganti, e denotano un fattore di forma in 18: 9. Sul dispositivo è presente anche un nuovo logo “P”, centrato a circa un quarto della back cover.

Le nuova famiglia di flaghsip dovrebbe debuttare in un evento dedicato previsto per il 27 marzo a Parigi, in Francia. Oltre al normale P20, ci si aspetta l’annuncio di P20 Pro, P20 Lite e Huawei P20 Porsche Design – il quale dovrebbe essere una versione ridisegnata di P20 Pro e costare circa 1.400 dollari. Pare infine confermata anche la presenza del Notch, in stile iPhone X, di cui tanto hanno fatto sfoggio molti competitor al MWC di Barcellona.