fifa-18-2

Dopo il triste addio di Davide Astori, calciatore di 31 anni, deceduto nel sonno per un arresto cardiocircolatorio nella notte tra il 3 e il 4 marzo a Udine dove si trovava in ritiro con la sua Fiorentina prima di una gara di campionato, il tutto il mondo del calcio si è fermato per un istante di incredulità.

Tutti i tifosi hanno ricordato Davide in questi giorni, se non con gesti espliciti sicuramente nei propri pensieri, e si sono uniti al dolore dei suoi cari.

Ma quello che è successo è sta succedendo in questo momento nella community di Fifa Ultimate Team, modalità di gioco in cui è possibile acquistare carte dei giocatori ai fini di formare la squadra perfetta tramite crediti che si accumulano nel videogioco, ha dell’incredibile.

Il valore della carta di Astori (valutata 81 su 100) fino a poco fa aveva un costo che variava dai 650 ai 1100 crediti, appena appresa la notizia della sua morte il prezzo è salito fino 10.000 crediti in poche ore.

Fifa 18, si specula su Astori

Questo cambio di prezzo è successo perchè molti giocatori di FUT, appresa la notizia del decesso del capitano della Fiorentina, hanno voluto acquistare la carta di Astori, magari per rendergli omaggio o forse solo per guadagnarci sopra, e come insegna la legge della domanda e dell’offerta, questo ha permesso a poco a poco l’aumento del prezzo della carta portandolo, come già detto in precedenza intorno a 10.000 crediti.

Così molti videogiocatori si sono ritrovati a speculare su questa carta che avrebbe permesso di fare una buona azione di compravendita ai fine di arricchirsi nel gioco.

C’è chi ha visto questa occasione di lucro su Fifa 18 come gesto irrispettoso nei confronti di uomo morto creando numerose polemiche e criticando addirittura la stessa EA (casa produttrice del gioco) per non essere intervenuta in alcun modo.

È però anche bello pensare che questo aumento della carta di Davide Astori sia un modo per rendergli onore per quanto possa essere possibile farlo attraverso un videogioco.

 

Tag: ASTORI – FIFA18 – CALCIO