android 8.0Android 8.0 Oreo è in arrivo per moltissimi smartphone prodotti da Asus, Samsung, Google, Honor, HTC, Huawei e LG. Con il nuovo aggiornamento si avranno nuove funzionalità sul proprio smartphone oltre ad avere un terminale più fluido e funzionale.

Android 8.0 è l’ultimo sistema operativo di casa Google e le sue funzionalità migliorano sensibilmente l’esperienza utente e la sicurezza di tutti gli smartphone che montano Android. Purtroppo le varie aziende devono ottimizzare il sistema operativo in base allo smartphone e proprio per questo i tempi di rilascio di Android 8.0 Oreo in alcuni casi sono biblici. Abbiamo raccolto tutti gli smartphone che verranno aggiornati in base alla marca in modo da fornire un’informazione corretta anche sui tempi di attesa.

ASUS

Asus ha già annunciato che l’ultima versione di Android sarà disponibile per tutta la gamma Zenfone 3 e Zenfone 4. È previsto anche un aggiornamento all’interfaccia Asus ZenUi 4.0 . Per quanto riguarda le tempistiche, la casa di Taiwan ha deciso di dare priorità ai nuovi modelli (dove Oreo sarà di default) e terminare gli aggiornamenti nella seconda metà del 2018. Verranno quindi aggiornati:

  • ASUS ZenFone 3
  • ASUS ZenFone 3 Deluxe
  • ASUS ZenFone 3 Max
  • ASUS ZenFone 3 Laser
  • ASUS ZenFone 3 Ultra
  • ASUS ZenFone 3 Zoom
  • ASUS Zenfone 3S Max
  • ASUS ZenFone 4
  • ASUS ZenFone 4 Pro
  • ASUS ZenFone 4 Max
  • ASUS ZenFone 4 Max Pro
  • ASUS ZenFone 4 Selfie
  • ASUS ZenFone 4 Selfie Pro

 

GOOGLE

I primi a ricevere l’aggiornamento saranno gli utenti che utilizzano Pixel, Pixel XL o Nexus. Gli smartphone che riceveranno l’aggiornamento, tramite OTA, sono:

  • Nexus 5X
  • Nexus 6X
  • Nexus Player
  • Pixel C
  • Pixel
  • Pixel
  • Pixel XL
  • Pixel 2
  • Pixel 2XL

 

HONOR

Honor View 10 è stato rilasciato con Oreo installato di fabbrica, ma l’aggiornamento per i modelli precedenti è già iniziato in tutta Europa, e l’ultima versione Android sarà quindi disponibile entro il Q2 del 2018 su:

  • Honor 9
  • Honor 8
  • Honor 8 Pro
  • Honor 7X
  • Honor V9
  • Honor View 10

 

HTC

L’update da 1.3 GB è già stato rilasciato e introduce il numero di build 2.31.709.1 e le patch di sicurezza di novembre. L’update dovrebbe arrivare presto anche in Italia, ma per chi è più impaziente è già possibile scaricarlo manualmente (negli USA è già disponibile). Avranno a disposizione Oreo:

  • U11
  • U11 Plus
  • U11 Life
  • Htc 10

 

HUAWEI

Aggiornamento in arrivo anche per le serie Mate 10, Mate 9 e P10 (anche se la data non è definitiva), oltre che per i P8 Lite 2017 brandizzati Tim. Ricapitolando, verranno aggiornati:

  • Mate 9
  • Mate 9 Pro
  • P10
  • P10 Plus
  • P8 Lite 2017 Tim
  • Mate 10
  • Mate 10 Plus
  • Mate 10 Porsche Edition

LG

Nessuno smartphone LG ha ancora a disposizione Android 8.0 Oreo ma il rollout è già cominciato. I primi fortunati ad immergersi nel mondo di Oreo sono come sempre gli utenti coreani. Oreo arriverà su LG V30 entro il primo trimestre del 2018 mentre per vederlo girare sul G6 occorrerà attendere il secondo trimestre dell’anno. Per ora quindi, l’elenco di dispositivi che verranno aggiornati si riduce a soli tre nomi:

  • G6
  • V30
  • V30s

SAMSUNG

Samsung non ha ancora rilasciato nessuna informazione riguardo gli aggiornamenti ad Oreo dei suoi smartphone nonostante alcuni già dispongano di una beta funzionante.  Un utente ignoto su Weibo, noto social cinese, ha caricato un’immagine che rivela la lista di smartphone che dovrebbero essere aggiornati dall’azienda, che include:

  • S 6 / 6 Edge / 6 Edge + / 7/ 7 Edge / 8 / 8 Plus / 9 / 9 Plus
  • Note 5 / 7 FE / 8
  • A 3 – 2017 / 5 – 2017 / 7 – 2017 / 8 – 2016 / 8 – 2018 / 8+ – 2018 / 9 Pro – 2016
  • On Max
  • J 7 / 7+ / 7 Max / 7 Core / 7 Prime / 7 Pro / 7 – 2016 / 7 – 2017 / 5 Pro
  • Tab A – 2016 / A – 2017 / Active 2 / S2 / S3
  • C 5 Pro / 7 / 7 Pro / 9 Pro / 10