Addio alla web app di Outlook
Addio alla web app di Outlook

Outlook Web App è la webmail di Exchange che permette di consultare e utilizzare l’account tramite smartphone o tablet. Microsoft ha deciso di mandarla in pensione, eliminandola.

L’applicazione svolge tutte le funzionalità di una classica pagina internet. L’interfaccia è molto utile per configurare e utilizzare un account Exchange se non si dispone di un client di posta compatibile. Questa funzionalità però, tra poco non ci sarà più.

Microsoft vuole eliminare la Web App di Outlook

L’applicazione verrà presto dismessa da Microsoft e rimossa sia da Apple Store che da Google Play. Lanciata non molti anni fa, più precisamente tra il 2013 e il 2014, la Web App di Outlook è stata sicuramente un prezioso complemento mobile per l’offerta Office 365. Ha infatti esteso le funzionalità che erano già garantite dal sito web in versione mobile.

L’applicazione è stata anche un servizio molto utile di prova, grazie ai feedback lasciati dagli utenti nel tempo. Ora, con il susseguirsi del progresso dell’applicazione completa, le lascerà lo spazio libero, mettendo così fine ad una sovrapposizione non più tanto proficua.

Outlook Web App verrà rimossa dagli store durante il mese di aprile. Per chi l’ha già installata sul proprio smartphone, smetterà di funzionare precisamente dal 15 maggio 2018. Per questo motivo, gli utenti che attualmente la utilizzano, riceveranno una comunicazione da parte di Microsoft con l’invito di passare all’applicazione tradizionale. L’applicazione tradizionale è disponibile sia per i sistemi operativi Android che per quelli iOS.