Huawei P20 Pro
È tutto pronto per il 27 marzo 2018: il giorno in cui i numeri uno di Huawei presenteranno al mondo i loro nuovi smartphone Android. Stiamo parlando di Huawei P20, Huawei P20 Pro e P20 Lite. Tre dispositivi estremamente importati perché rappresentano il grosso delle vendite del produttore cinese, che ha invitato anche noi alla presentazione.

LEGGI ANCHE: Galaxy S9 e Galaxy S9+, video focus su fotocamera e My Emoji

Le due nuove immagini che sono comparse in rete sembrano quelle dedicate alla stampa, che i produttori sono soliti pubblicare in vista di un evento di presentazione. Lo smartphone effetto di entrambi gli scatti è Huawei P20 Pro e lo si può capire dalla presenza della tripla fotocamera posteriore sottolineata anche da “SEE MOOORE WITH AI”.

Huawei P20 Pro, tutte le caratteristiche del modello più potente e costoso

Huawei P20 Pro sarà il modello più grade, potente e costoso della serie P20. È atteso in Europa ad un prezzo, privo delle tassazioni proprie di ogni Paese, di 899 euro. Una cifra pensata dal reparto marketing di Huawei per uno smartphone con processore Octa Core Kirin 970 che dovrebbe essere supportato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Leggi anche:  Huawei potrebbe aspettare anni prima di lanciare un nuovo Smartwatch

Lo schermo dovrebbe essere un pannello da 6 pollici con il notch 2160 x 1080 pixel di risoluzione. L’ideale per rivedere immediatamente le immagini e i video che si potranno acquisire appunto con la tripla fotocamera posteriore. Non abbiamo informazioni precise sui sensori ma Huawei ne avrebbe scelto tre per avere la funzione teleobiettivo.

Uno zoom senza perdita di qualità da aggiungere al mix che utilizza un sensore RGB ed uno monocromatico per avere i migliori scatti in qualsiasi condizione di luce. In più, a tenere le redini di tutto, ci sarà anche l’intelligenza artificiale che elaborerà le immagini e attraverso un’analisi della scena imposterà da sola i parametri migliori.