Ecco perché molti utenti non hanno acquistato iPhone 8, 8 Plus e X
Ecco perché molti utenti non hanno acquistato iPhone 8, 8 Plus e X

iPhone X, 8 e 8 Plus sono stati presentati ormai da quasi sei mesi e nonostante i numeri record che hanno fatto registrare ad Apple molti utenti hanno deciso di non acquistarli.

L’analista Michael Olson ha voluto indagare meglio sulla motivazione che ha spinto molti utenti a non aggiornare i propri terminali. Per scoprire le cause, l’analista di Piper Jaffray ha voluto intervistare 1.500 persone che non hanno acquistato i nuovi dispositivi.

Ecco perché gli utenti non hanno acquistato i nuovi iPhone

Dopo aver elaborato tutte le interviste, Olsen ha raggruppato le risposte dividendole in tre principali motivazioni. Il 44% degli intervistati non ha acquistato uno dei nuovi dispositivi perché il loro attuale iPhone “funziona perfettamente”. Non hanno quindi sentito il bisogno di spendere molti soldi per sostituire uno smartphone perfettamente funzionante.

La seconda motivazione, scelta dal 31% degli intervistati, riguarda il costo eccessivo dei nuovi modelli. In particolare il riferimento va ad iPhone X e i suoi 999 dollari negli Stati Uniti. Al terzo posto, l’8% degli utenti ha dichiarato di non aver acquistato il nuovo modello di iPhone perché monta uno schermo troppo piccolo.

Per finire, il restante 17% degli intervistati ha risposto con un generico “altri motivi”. Secondo l’analista, Apple con il prossimo iPhone X 2018, ovvero la versione “più economica“, punterà proprio agli utenti che hanno dichiarato di non comprarlo per il prezzo elevato. Ricordiamo infatti che la lineup del prossimo modello X dovrebbe essere composta da tre varianti che verranno presentati in primavera. L’azienda, introdurrà anche un modello Plus, che incentiverà anche gli utenti che come motivazione hanno dato “schermo troppo piccolo”.