telegramTelegram è un servizio di messaggistica istantanea rivale di Whatsapp che, grazie alle sue numerose funzioni, come la possibilità di creare delle “chat segrete”e dei canali, è diventato famoso riuscendo ad imporsi, appunto, sul colosso della messaggistica instantanea acquistato dal CEO di Facebook, ormai qualche anno fa.

Una delle caratteristiche principali che spinge l’utente a preferire Telegram è sicuramente la possibilità di creare dei “supergruppi” che hanno una capienza di 100 000 persone, una cifra spropositata rispetto alla capienza dei gruppi del rivale Whatsapp. Inoltre, la possibilità di introdurre i cosiddetti “Bot” è una funzione che la distingue dall’applicazione di Mark Zuckerberg. Insomma, Telegram è sicuramente una applicazione alla pari di Whatsapp che continuerà a spopolare.

Oggi andiamo a spiegare un metodo che tornerà utile a molti di voi. Andremo, infatti, a vedere come creare un account di Telegram senza usare il numero di cellulare, o quasi. Scopriamo insieme come fare. È importante sottolineare che ci sono molti metodi per utilizzare Telegram senza numero di cellulare ma noi ne andremo ad analizzare in particolare uno.

Telegram: come usarlo senza numero di telefono

In questo tutorial andremo a utilizzare una sorta di numero di cellularevirtuale”. Tuttò ciò che dobbiamo fare è scaricare un applicazione su Play Store chiamata GrooVe IP. Una volta scaricata, andiamo ad aprirla e clicchiamo su “get started”. A questo punto dovremo completare le informazioni sul nostro account inserendo un’e- mail e una password, che dovremo, appunto, inserire ogni volta per fare il nostro accesso all’account. L’applicazione poi verificherà il nostro account e dovremo scegliere il nostro nuovo numero di telefono. Dovremo infatti scegliere il nostro prefisso, facendo attenzione al fatto che gli unici prefissi accettati sono, in generale, quelli degli Stati Uniti. Successivamente, ci appariranno tutti i numeri disponibili e dovremmo solo sceglierne uno.

Leggi anche:  Telegram: 7 trucchi che non troverai da nessun'altra parte

Una volta ottenuto il nostro numero “virtuale”, andiamo ad aprire l’applicazione di Telegram, che dovrà essere appena scaricata dal Play Store, e procediamo cliccando “inizia a messaggiare”. A questo punto dobbiamo inserire il nostro numero precedentemente ottenuto con GrooVe IP, ma cambiando il prefisso impostato con +1, ovvero il prefisso statunitense. Una volta fatto questo passaggio riceveremo un messaggio con un codice da inserire per verificare il numero di telefono.

Alla fine di questi passaggi avremo il nostro account Telegram e potremo andare a creare canali e utilizzare tutte le funzioni che offre questa applicazione di messaggistica istantanea.

È possibile seguire questo procedimento anche utilizzando un’applicazione alternativa chiamata textPlus, scaricabile anch’essa dal Play Store. Infatti, come anche Groove IP, questa applicazione ci permette di creare un numero “virtuale” statunitense che sarà possibile utilizzare per creare il proprio account di Telegram.

Creare un account Telegram senza numero di telefono può essere una soluzione utile per tutte quelle persone, come Youtuber o altri, che hanno necessità di comunicare con i propri seguaci o comunque con il proprio gruppo di lavoro senza la necessità di comprare un’altra SIM. Inoltre, è bene sapere che con questo numero “virtuale” non sarà possibile effettuare chiamate e/o inviare messaggi.