Samsung investe 27 miliardi di dollari in una nuova fabbrica
Samsung investe 27 miliardi di dollari in una nuova fabbrica

Samsung ha appena avviato la fase preliminare per i lavori della nuova fabbrica che sorgerà vicino allo stabilimento Pyeongtaek in Corea del Sud. La nuova fabbrica avrà lo scopo di produrre diverse tipologie di memorie.

Secondo alcune indiscrezioni trapelate, la nuova fabbrica è ancora più grande di quella adiacente, costruita lo scorso anno.

Samsung sta lavorando per costruire una nuova fabbrica di memorie

L’azienda avrebbe già investito precisamente 27.8 miliardi di dollari che si aggiungono agli investimenti dello scorso anno relativi alla fabbrica per i chip a 7 nanometri. Al momento, da parte di Samsung, non c’è ancora stato nessun annuncio ufficiale. Stando però alle indiscrezioni questo nuovo stabilimento è noto come Progetto P2 e potrebbe essere terminato entro la metà del 2019.

Un rappresentante Samsung, la settimana scorsa aveva dichiarato che l’azienda stava valutando la possibilità di costruire una nuova fabbrica per soddisfare la richiesta sempre più ampia. Ancora non è chiaro che tipo di memorie saranno prodotte con il Progetto P2, però viste le dimensioni dell’impianto potrebbe essere dedicato sia ai chip DRAM che NAND.

Leggi anche:  Samsung a lavoro su uno smartphone con display da 19:9 e notch nella parte alta

Non ci resta che attendere un comunicato ufficiale da parte dell’azienda per scoprire qualche notizia in più. Sembra comunque chiaro che Samsung stia lavorando per non perdere la leadership in questo settore, soprattutto ora che la domanda è in continua crescita. Nel frattempo potete scaricare la nostra applicazione TecnoAndroid, per non perdervi neanche una novità!