Microsoft porterà Cortana Asu Outlook per Android e iOS
Microsoft porterà Cortana Asu Outlook per Android e iOS

Tra gli obiettivi del colosso americano Microsoft, c’è quello di espandere il supporto per il suo assistente virtuale. È un obiettivo comune a molte compagnie che ne hanno uno proprio, come Google, Amazon e Samsung col più sfortunato Bixby. La società di Redmond ha integrato il supporto per Cortana in diverse mail, ha per qualche motivo non l’ha mai fatto con la sua, Outlook. A quanto pare però, questa situazione sta per cambiare.

Test su Android e iOS

A quanto pare delle fonti interne alla compagnia hanno riferito a The Verge che stanno attualmente testando il servizio per i due principali sistemi operativi per smartphone. Nel momento che avranno successo e tutto funzionerà a dovere, l’integrazione di Cortana consentirà agli utenti di uno dei più popolari clienti di posta elettronica mobile di ascoltare e rispondere alle mail solo usando la voce.

L’utilità del sistema vien da sé anche perché questa funzionalità lavorerà direttamente su Outlook e attraverso il Bluetooth la posta potrà essere letta anche da altri dispositivi. Il tutto dovrebbe funzionare chiedendo “Quali sono le mie mail?” oppure di leggere messaggi da contatti specifici. Le versione pubbliche per la beta verranno rilasciate per iOS e Android solo nel momento in cui tanto sarà funzionante. Le notizie sull’integrazione di Cortana in Outlook arrivano solo poche settimane dopo la transazione di Outlook per iOS per supervisionare l’assistente digitale.

Leggi anche:  Android: ben 20 applicazioni e giochi sono completamente Gratis sul Play Store

Anche se potrebbe farvi comodo usare questa funzionalità durante i viaggi in macchina, sappiate che non è consigliato. Al contrario di quanto si pensi, non è il fatto di tenere in mano un telefono a causare incidenti, almeno non in parte, ma è anche la concentrazione che si perdere ascoltando/leggendo il messaggio.